Ragazzi Assaggiodilibri 02
Cultura

Arrivano i libri "da pic nic"

21 Settembre Set 2021 1401 21 settembre 2021
  • ...

Parte nel mantovano un progetto per avvicinare gli under15 alla lettura. L’assaggio ovviamente sarà smart: un podcast fatto da altri under15

Arrivano i “libri da pic nic”. Ovvero piccoli assaggi di libri, per avvicinare gli under15 alla lettura. L’assaggio ovviamente sarà smart: un podcast fatto da altri under15. È l’originale idea di Fondazione Aida, con sede a Verona, da 40 anni in prima linea nella produzione teatrale e culturale, e dell’associazione di educazione ai media “Micromacchina-comunicare la società APS”, con sede a Bozzolo (MN). Il progetto di promozione alla lettura ha preso il via nei giorni scorsi e si svilupperà nel corso del 2022 grazie al co-finanziamento ottenuto da Fondazione Cariplo nell’ambito del bando “Per il Libro e la Lettura”.

I giovani under15 verranno “intercettati” nei loro luoghi di ritrovo, come parchi e palestre. Lì verrà proposto loro di realizzare dei podcast, una modalità comunicativa con cui i ragazzi hanno familiarità, registrando audio-recensioni teatralizzate di libri più vicini alle loro passioni, dallo sport alla natura. Naturalmente per recitare i brani, creare i podcast e metterli online saranno seguiti dagli attori di Fondazione Aida e dagli esperti di media education dell’associazione “Micromacchina-comunicare la società APS”.

I giovanissimi della redazione di Assaggio di Libri (www.assaggiodilibri.it), il primo podcast italiano per lettori under14 avranno un ruolo fondamentale nel progetto, insieme ad altri Young Book Ambassador, ragazzi/e già appassionati lettori residenti nelle zone in cui si svilupperà il progetto. Insieme creeranno un passaparola virtuoso di promozione alla lettura che poi, grazie ai podcast da loro realizzati e diffusi online, potrà contagiare altri coetanei.

Al progetto “Libri da Pic Nic per un allenamento smart” hanno aderito al progetto i Comuni di Bozzolo, Marcaria, Curtatone, San Giorgio Bigarello, Ostiglia, Suzzara, Pegognaga e la Fondazione Sanguanini di Rivarolo Mantovano. Parteciperanno inoltre coi loro atleti le associazioni sportive “Spoon River” di San Martino dall’Argine, “Atletica Interflumina èpiù Pomì” di Casalmaggiore (CR), il “Corona Platina Ssd” di Piadena (CR) e “La conchiglia” di Serravalle a Po. Sono partner del progetto anche l’associazione “Il Milione” di Suzzara, il WWF mantovano, l’Ente Parco Oglio Sud, l’ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste) e la Fattoria didattica Baselganella di Ceresara. Aderiscono infatti due importanti scrittori per ragazzi come Guido Conti e Sofia Gallo e le case editrici “Sinnos”, “Coccole books” e “Infinito edizioni”.