Pexels Pixabay Matite Colori Scuola
Scuola

Alunni con disabilità: slitta al 2022 la formazione obbligatoria degli insegnanti

19 Ottobre Ott 2021 2213 19 ottobre 2021
  • ...

Dopo la sentenza del Tar del Lazio sui nuovi PEI, il Ministero porta il termine ultimo per concludere la formazione sull'inclusione dal 30 novembre al 30 marzo

Dal Ministero arriva un rinvio per i tempi della formazione in servizio del personale docente ai fini dell’inclusione degli alunni con disabilità. Le 25 ore di formazione, previste dalla legge di bilancio per il 2021 per tutti i docenti non specializzati che insegnano in una classe in cui è presente un alunno con disabilità, andranno realizzate e concluse non più entro il 30 novembre 2021 ma entro e non oltre il 30 marzo 2022. Le rendicontazioni delle attività formative dovranno invece essere caricate entro e non oltre il 15 aprile 2022.

A fissare la nuova data è la nota 32063 del Ministero dell’Istruzione, inviata alle scuole il 15 ottobre 2021. Il Ministero imputa il rinvio al fatto che «si è dovuto prendere atto che la sentenza TAR Lazio n. 9795 del 14 settembre 2021, con cui si è disposto l'annullamento del DI n. 182/2020 e dei suoi allegati», sentenza che «ha condizionato negativamente lo svolgimento dell’attività formativa, ritenuta obbligatoria dall’art. 1, comma 961, della legge 30 dicembre 2020, n. 178»: «difficilmente tale attività potrà essere completata e rendicontata entro il termine previsto»

Contenuti correlati