Università

A Milano la prima cattedra italiana di Cure Palliative

9 Novembre Nov 2021 1914 09 novembre 2021

Milano all’avanguardia nelle Cure Palliative, per sostenere gli ammalati nelle fasi estreme della vita. Un convegno alla Statale per riconoscere le Cure Palliative come insegnamento Universitario

  • ...
Cure Palliative 1024X512
  • ...

Milano all’avanguardia nelle Cure Palliative, per sostenere gli ammalati nelle fasi estreme della vita. Un convegno alla Statale per riconoscere le Cure Palliative come insegnamento Universitario

Il tema

Fino ad oggi le Cure Palliative sono state assenti dalle Università italiane. Occasione e tema di questo convegno, sono l’istituzione della prima Cattedra di Cure Palliative presso l’ Università degli studi di Milano e l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e della scuola di Specializzazione in medicina e Cure Palliative.

La Cattedra e il Convegno

Alla Statale di Milano è stata costituita in collaborazione con l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, la prima cattedra italiana di Cure Palliative e per la prima volta si incontrano autorità accademiche ed esperti di Cure Palliative.

Al convegno intervengono, tra gli altri: Elio Franzini, rettore della Statale Milano, Gianvincenzo Zuccotti prorettore per i rapporti con le istituzioni Sanitarie - Università degli Studi di Milano Giovanni Apolone, direttore scientifico dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Una riflessione sulla costruzione di una cultura di responsabilità sociale partendo dalla sfida delle Cure Palliative è presentata da mons. Vincenzo Paglia presidente della Pontificia Accademia per la Vita. “La vita della persona – precisa mons. Paglia – va rispettata e difesa sempre, alla luce della sua dignità che è un valore al di sopra di ogni valore, come sottolinea il Magistero da Pio XII in poi. Le Cure Palliative attuano e rendono cocnreta la tutela della dignità umana, sono ‘forma privilegiata’ di carità ‘disinteressata’ (Catehcismo, 2279) ed una risposta medica ed autenticamente umana. Vanno fatte consocere sempre meglio e sempre di più!”.

La Tavola Rotonda con i Rettori

Il convegno si terrà il prossimo 11 novembre dalle ore 9 alle 13,30 presso l'Aula Magna dell'università degli Studi in via Festa del perdono 7.

In conclusione della giornata si terrà una Tavola Rotonda con i Rettori coordinata da Gino Gobber (presidente della Società Italiana Cure Palliative). Partecipano Elio Franzini (Università degli Studi di Milano), Giovanna Iannantuoni (Università degli Studi di Milano-Bicocca), e con Roberto Bernabei (direttore del Master di Cure Palliative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma), Carlo Porro (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia), Mario Amore (Comitato Universitario Nazionale Ministero dell’Università).

Nota: Ogni anno in Italia oltre 543mila persone adulte necessitano di cure palliative, ma il tasso di copertura del bisogno si ferma a circa il 23%; a livello pediatrico, si stima che su oltre 35mila minorenni bisognosi di cure palliative, solo il 5% riesca ad accedervi; gli hospice in Italia sono 240, le regioni che risentono di una maggiore carenza sono Campania, Marche e Liguria (ricerca Vidas/Bocconi, 2020). Fino ad oggi, nessuna formazione Universitaria specifica è stata richiesta a garantire la professionalità e le competenze di tutti questi operatori. Sono disponibili solo corsi master non obbligatori.

Da considerare inoltre che il dibattito nazionale sulle scelte di fine vita rende cruciale la promozione e la diffusione delle Cure palliative.

Per informazioni / iscrizioni:

Segreteria organizzativa: alice.gallivanone@istitutotumori.mi.it

Contenuti correlati