Mamma Figlio in una casa della Fondazione McDonald
Fondazione McDonald

Servizio civile, 19 posti nel progetto "Ci vediamo a casa"

12 Gennaio Gen 2022 1334 12 gennaio 2022
  • ...

Un anno di volontariato nelle quattro abitazioni e nelle due "family room" create dal 1999 a oggi dalla Fondazione, a sostegno dei bambini che devono curarsi lontano da casa e delle loro famiglie. Bandi aperti fino al 26 gennaio

Un anno di Servizio civile da spendere per il benessere dei più piccoli. La Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, insieme a MoVI - Movimento di Volontariato Italiano, offre questa possibilità a 19 volontari con i nuovi bandi che scadono il prossimo 26 febbraio.

Si tratta del progetto “Ci vediamo a casa” che offre la possibilità di un’esperienza formativa in una delle strutture di accoglienza della Fondazione in Italiaa Roma, Fiumicino, Firenze (nella foto, sotto), Brescia, Bologna e Alessandria.

I posti sono così distribuiti:

  • 4 presso Casa Ronald di Brescia (Via Valbarbisona 9, 25123 Brescia)
  • 4 presso Casa Ronald McDonald Firenze (Via Taddeo Alderotti 95, 50139 Firenze)
  • 4 presso Casa Ronald McDonald Roma Bellosguardo (Via degli Aldobrandeschi 3, 00163 Roma)
  • 4 presso Casa Ronald McDonald Palidoro (Via della Torre di Palidoro, 00050 Fiumicino - Roma)
  • 2 presso Ronald McDonald Family Room Bologna (c/o Policlinico S. Orsola-Malpighi, Via Pietro Albertoni 15, 40138 Bologna)
  • 1 presso Ronald McDonald Family Room Alessandria (c/o Presidio Pediatrico Cesare Arrigo, Spalto Marengo 46, 15121 Alessandria)

“Iscriversi al Bando è semplice”, scrive in una nota la Fondazione, "basta collegarsi al sito Servizio Civile - Domande Online - Domanda On Line, essere in possesso di Spid, e inserire il seguente codice nel motore di ricerca: SU00079A54.

Le candidature sono aperte fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022.

“L’esperienza”, prosegue la nota, “della durata di 12 mesi, permetterà ai giovani di conoscere i progetti e condividere la mission di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, dando supporto ai piccoli ospiti delle strutture e alle loro famiglie. Prendere parte al Servizio Civile rappresenta una preziosa occasione per tutti coloro che hanno desiderio di mettersi a disposizione degli altri e della propria comunità, attraverso un percorso formativo guidato che offre la possibilità di crescere sia professionalmente che personalmente. Una occasione unica per formarsi e scoprire che lavorare nel sociale può essere una opportunità per il proprio futuro

Nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, la Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald ha l'obiettivo di creare, trovare e sostenere progetti che contribuiscono a migliorare in modo diretto la salute e il benessere dei bambini e delle loro famiglie. In particolare, in Italia, c’è un’attenzione ai bambini che devono curarsi lontano dalla città di origine, con conseguenti difficoltà per tutto il nucleo famigliare. Fondazione Ronald si propone di costruire, acquistare o gestire Case Ronald ubicate nelle adiacenze di strutture ospedaliere e Family Room, situate direttamente all’interno dei reparti pediatrici, per offrire ospitalità e assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il periodo di cura o terapia ospedaliera. Dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha supportato più di 48.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 250.000 pernottamenti.

“L’esperienza”, prosegue la nota, “della durata di 12 mesi, permetterà ai giovani di conoscere i progetti e condividere la mission di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, dando supporto ai piccoli ospiti delle strutture e alle loro famiglie. Prendere parte al Servizio Civile rappresenta una preziosa occasione per tutti coloro che hanno desiderio di mettersi a disposizione degli altri e della propria comunità, attraverso un percorso formativo guidato che offre la possibilità di crescere sia professionalmente che personalmente. Una occasione unica per formarsi e scoprire che lavorare nel sociale può essere una opportunità per il proprio futuro

Nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, la Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald ha l'obiettivo di creare, trovare e sostenere progetti che contribuiscono a migliorare in modo diretto la salute e il benessere dei bambini e delle loro famiglie. In particolare, in Italia, c’è un’attenzione ai bambini che devono curarsi lontano dalla città di origine, con conseguenti difficoltà per tutto il nucleo famigliare. Fondazione Ronald si propone di costruire, acquistare o gestire Case Ronald ubicate nelle adiacenze di strutture ospedaliere e Family Room, situate direttamente all’interno dei reparti pediatrici, per offrire ospitalità e assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il periodo di cura o terapia ospedaliera. Dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha supportato più di 48.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 250.000 pernottamenti.

Contenuti correlati