Foto Volontari Servizio civile
Fondazione ANT

Servizio civile, 36 posti nell'assistenza ai malati oncologici

13 Gennaio Gen 2022 1946 13 gennaio 2022
  • ...

Un anno di volontariato nella storica onlus specializzata nell'assistenza domiciliare ai malati di tumore. Bandi per 12 centri italiani. Domande entro il 26 gennaio

Un anno di Servizio civile a sostegno dei malati oncologici: è la opportunità offerta da Fondazione ANT è una delle opzioni possibili con 36 posti complessivamente disponili a Bologna, Ferrara, Modena, Firenze, Massa Carrara, Brescia, Verona, Ostia, Perugia, Pesaro, Porto Sant’Elpidio, Civitanova Marche.

Dodici mesi in supporto alla storica associazione per l’assistenza domiciliare dei malati di tumore, nata nel 1978 a Bologna ad opera del professore Franco Pannuti e poi sviluppatasi in tutta Italia, con nuove soluzioni di assistenza e di sostegno a pazienti e famigliari.

ANT è inserita nel bando del Servizio Civile Universale, aperto a giovani dai 18 ai 28 anni (29 non compiuti) cui sarà offerta l'opportunità di dare il proprio contributo e fare esperienza in diversi ambiti: dal fundraising alla gestione amministrativa fino ai servizi a favore dei pazienti come la consegna di presìdi e farmaci a domicilio.

“Gli aspiranti operatori volontari”, spiega una nota della Fondazione, “possono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone. Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema o attraverso SPID (per i cittadini italiani residenti in Italia o all’Estero) oppure attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento per le Politiche Giovanili, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa (per i cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia). Allo scadere del bando, tutti i candidati idonei saranno chiamati a partecipare a un colloquio di selezione”.

Per presentare le domande c'è tempo fino alle ore 14,00 del 26 gennaio prossimo.

Ecco nel dettaglio i progetti disponibili:

"Gli aspiranti volontari di servizio civile", prosegue la nota, "possono prendere contatto con la relativa sede ANT a cui intendono presentare domanda per avere informazioni a questo LINK, oppure direttamente con la competente sede Arci- Servizio Civile locale, in quanto il progetto di ANT è presentato grazie al partenariato con ASC".

L’orario di servizio volontario è di 25 ore settimanali, con un contributo mensile, da parte dello Stato, di € 444,30.

Informazioni di carattere generale sul servizio civile e info sul bando al seguente LINK.

Contenuti correlati