LOGO AAA PROGETTO ANFFAS
Anffas

Disabilità: arrivano le antenne antidiscriminazione

31 Gennaio Gen 2022 2313 31 gennaio 2022
  • ...

In Italia persiste una discriminazione “invisibile” basata sulla disabilità: un nuovo progetto di Anffas forma delle antenne antidiscriminazione sui territori per riconoscere e contrastare ogni forma di discriminazione. Candidature aperte fino al 10 marzo

Il progetto si chiama “AAA – Antenne Antidiscriminazioni Attive” ed è volto a riconoscere e contrastare ogni forma di discriminazione basata sulla disabilità. Finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali per l’annualità 2020 con il Fondo per progetti e attività di interesse generale nel Terzo settore, il progetto in rampa di lancio partirà dalla fatica da parte delle istituzioni ma anche dalle stesse persone con disabilità, dei loro familiari o di chi ne cura gli interessi a riconoscere gli episodi di discriminazione, perché in Italia sembra persistere un fenomeno di discriminazione “invisibile”, molto più radicato di quanto si possa immaginare. I questionari online che ora vengono lanciati sono il primo passo per censire il fenomeno e per raccogliere le adesioni da parte chi - persone con disabilità, realtà associative, enti di Terzo Settore, cittadini, Istituzioni… - è interessato a partecipare al percorso formativo e a costituire una rete territoriale di referenti che siano “antenne antidiscriminazione attive”.

Attraverso il progetto “AAA – Antenne Antidiscriminazioni Attive” Anffas si prefigge di dare vita a una Agenzia Nazionale con funzione di cabina regia e coordinamento che, forte di una raccordo con una radicata rete territoriale di “antenne antidiscriminazione”, collegate in rete anche con le associazioni Anffas e non, iscritte nel registro nazionale degli enti legittimati ad agire ex L. 67/06, consenta prima di tutto di riconoscere e, poi, di contrastare ogni forma di discriminazione diretta ed indiretta basata sulla disabilità. I questionari, di facile compilazione, sono reperibili ai seguenti link:

1) questionario per il censimento delle realtà facenti parte della rete Anffas: https://forms.gle/9BEwBWpvuZMkmoRS9

2) questionario per il censimento delle realtà non facenti parte della rete Anffas: https://forms.gle/DSsZmsEmNxVyRdKw8

3) questionario per i liberi cittadini interessati al tema: https://forms.gle/o9LD1hQ79aSjmrtA9

I questionari dovranno essere compilati entro giovedì 10 marzo 2022. A quel punto Anffas Nazionale procederà a fornire a coloro che avranno compilato i questionari le indicazioni operative per partecipare alle attività formative propedeutiche alla successiva attivazione delle antenne territoriali. Una prima restituzione pubblica verrà effettuata in occasione dell’evento di lancio del progetto previsto per il 17 marzo.