Foreste Certificate In Peru C FSC IC Christian Irrgang
ESG

Pirelli, compleanno ecosostenibile

2 Febbraio Feb 2022 1541 02 febbraio 2022
  • ...

Nell'anno del 150mo della fondazione, il gruppo milanese premiato con la conferma nella fascia "gold" dal Sustainability Yearbook 2022 di S&P Global. Nel settore automotive ottiene un punteggio di 77 contro la media del 31. L'a.d. Tronchetti Provera: "Puntiamo a crescita sostenibile e di lungo termine"

Pirelli festeggia in bellezza i suoi 150 anni. L’industria della gomma e del pneumatico - nel frattempo diventata molto altro - riceve infatti, anche quest’anno, la palma della “Gold Class” del Sustainability Yearbook 2022 pubblicato da S&P Global e che ha esaminato il profilo di sostenibilità di oltre 7.500 aziende.

Gli indici del Dow Jones Sustainability di S&P Global, sulla base dei quali avviene la valutazione, collocano infatti il gruppo fondato dall’ingegner Giovanni Battista Pirelli nel 1872, nel novero di quelli a più alto tasso di sostenibilità.

“Nel 2021”, recita una nota del gruppo, “Pirelli è stata confermata eccellenza nel settore Automobiles & Components all’interno degli indici Dow Jones Sustainability World e Europe, con un punteggio di 77 punti contro la media di settore pari a 31”.

Ad assicurare al gruppo un giudizio così lusinghiero hanno contribuito progetti come la certificazione dei pneumatici da parte del Forest Stewardship Council-FSC, sull’impatto delle produzioni a livello forestale (nella foto in apertura, foreste peruviane così certificate, ndr), l’impegno sulla sicurezza stradale (come la partecipazione al Road Safety Fund dell’Onu), le iniziative per la filiera sostenibile (i Supplier’s Award) e l’azione sulla protezione dell’ecosistema (biodiversità, uccelli e habitat naturali) con la ong BirdLife e in partnership con Bmw Group (nell’immagine a sinistra, i risultati 2020 su 2015, tratti dal Piano di sostenibilità presentato nel marzo scorso, ndr).

Soddisfatto, evidentemente, Marco Tronchetti Provera, nel suo ruolo di vice-presidente esecutivo e amministratore delegato: “Siamo orgogliosi”, ha detto, "questo riconoscimento è il risultato dell’impegno di tutte le persone dell’azienda nel perseguire un modello di business che punta a una strategia di crescita sostenibile e di lungo termine, con l’obiettivo di creare valore per tutti gli stakeholder.”

Contenuti correlati