Foto6
Fondazione L’Albero della Vita

Intesa Sanpaolo rilancia il sostegno al contrasto alla povertà

9 Febbraio Feb 2022 1553 09 febbraio 2022
  • ...

È prorogata fino al 21 febbraio la raccolta fondi della piattaforma For Funding in favore del progetto Varcare la Soglia che ogni anno supporta più di mille famiglie e 2220 minori in sei città italiane

È prorogata fino al 21 febbraio la raccolta fondi della piattaforma For Funding in favore del progetto Varcare la Soglia che ogni anno supporta più di mille famiglie e 2220 minori in sei città italiane.

Bambini e bambine, ragazzi e ragazzi, abbandonati a loro stessi nelle periferie dell’emarginazione e dell’esclusione sociale. Genitori con lavori precari che, a causa dell’emergenza Covid, sono rimasti senza lavoro. Gli ultimi numeri Istat parlano chiaro e raccontano bene uno scenario drammatico di povertà nel nostro Paese: oltre 2 milioni le famiglie in situazione di emergenza, 5,6 milioni le persone coinvolte di cui 1,3 milioni di bambini e ragazzi.

“Varcare la Soglia” di Fondazione L’Albero della Vita è attivo in 6 regioni, a Milano, Genova, Perugia, Napoli, Catanzaro, Palermo, nei contesti urbani più difficili.

Dal 2014 ad oggi, 4136 persone in difficoltà hanno ricevuto sostegno e assistenza, e grazie al programma di aiutiabbiamo supportato più di 1000 famiglie e 2220 minori, di questi, un terzo erano bimbi fra gli 0 e i 6 anni.

L' intervento si sviluppa su 5 aspetti principali:

  • Sostegno materiale (generi alimentari, cure mediche, materiali scolastici ed educativi);
  • Potenziamento dell’apprendimento e contrasto all’abbandono scolastico (in partnership con le scuole);
  • Sostegno psico-sociale (sostegno psicologico, educazione alla genitorialità);
  • Orientamento alla formazione e al lavoro (accompagnamento ai servizi e collegamento con le aziende);
  • Messa in rete della famiglia (network con le comunità territoriali, attività socializzanti e mutuo aiuto).

Ogni nucleo famigliare viene inserito e accompagnato in un percorso di tutoraggio all’interno del quale viene definito un Progetto Educativo Famigliare, con interventi personalizzati per ciascun componente del nucleo, costruito con la partecipazione attiva di tutta la famiglia.

Contenuti correlati