Concorso Mpvi Apre
Mpvi

La parola ai giovani con il XXV concorso europeo

17 Febbraio Feb 2022 1300 17 febbraio 2022
  • ...

Il Movimento per la Vita italiano ha lanciato la nuova edizione del Premio internazionale Alessio Solinas rivolto agli studenti delle scuole superiori e delle università italiane. Il tema scelto per il 2022 è “Trasformare l’inverno in primavera. L’accoglienza della vita nascente come antidoto all’inverno demografico”. C’è tempo fino al 29 maggio per partecipare

L’accoglienza della vita nascente come antidoto all’inverno demografico, questo il cuore della XXXV edizione del concorso europeo - Premio Internazionale Alessio Solinas per studenti delle scuole superiori e delle università di tutta Italia che viene lanciato in questi giorni dal Movimento per la Vita italiano. I giovani sono chiamati a riflettere su un tema: “Trasformare l’inverno in primavera” che è, scrive la presidente Marina Casini nel dossier che accompagna il concorso «un tema bellissimo che dice la cifra della cultura della vita: ogni figlio, dal concepimento, è un dono da accogliere e da amare; ogni figlio, nello stesso istante in cui inizia ad esistere, è l’istintiva speranza che il bene supererà il male, che il futuro potrà essere migliore del passato».

Il concorso è un’opportunità che il Mpvi ogni anno offre alle giovani generazioni per riflettere su questioni importanti «per la nostra vita, ma anche per la società nazionale e internazionale; questioni che hanno la capacità di mobilitare energie costruttive per il bene di tutti e di ciascuno; questioni che hanno una grande forza trasformatrice e rigeneratrice. Inoltre, per moltissime ragazze e ragazzi, il concorso ha aperto un cammino di crescita ed è stata l’occasione per stringere amicizie», osserva ancora Casini.

Online è disponibile un dossier che ha l’obiettivo di fornire a docenti e studenti alcune piste di riflessione per avviare l’indagine, impostare e costruire l’elaborato che potrà essere in forma scritta: testi narrativi (per esempio: racconto, articolo di giornale, biografia), espositivi, argomentativi, espressivi (lettera, pagina di diario) e poetici (poesia, filastrocca). Ma anche in forma grafica (disegno, dipinto, fotografia) o multimediale (video, ipertesto, musica, canzone).

Quattro gli spunti e le tracce di riflessione: “il desiderio di famiglia abita i cuori dei ragazzi”; “l’accoglienza della vita nascente come primo antidoto all’inverno demografico”; “essere madri è considerato esclusivamente una scelta personale” , infine, le riflessioni di alcune personalità (papa Francesco, Mario Draghi; Gigi De Palo ed Elon Musk) d cui prendere spunto.

Il dossier con tutte le indicazioni e il regolamento del concorso è online

Per informazioni info@concorsoeuropeo.org

Contenuti correlati