Podcast

Guerra, le voci degli operatori italiani da Ucraina, Romania e Ungheria

24 Marzo Mar 2022 1723 24 marzo 2022

Le dirette Instagram di Vita hanno portato le testimonianze degli aiuti di Fondazione Arché a Leopoli, di Progetto Arca a Siret, in Romania, e di Cesvi dal confine ungherese. Ascoltate le loro voci in un nuovo episodio di VitaPodcast

  • ...
VITA Podcast Logo
  • ...

Le dirette Instagram di Vita hanno portato le testimonianze degli aiuti di Fondazione Arché a Leopoli, di Progetto Arca a Siret, in Romania, e di Cesvi dal confine ungherese. Ascoltate le loro voci in un nuovo episodio di VitaPodcast

UcrainaLive, le dirette Instagram di Vita dai confini ucraini o dall'interno della stessa Ucraina per documentare l'aiuto umanitario ci hanno condotto su tre interventi italiani.

Anna Spena, da Leopoli, ha raccontato del seminario cittadino trasformato in un centro di accoglienza dal direttore Ihor Boyko e sostenuto dall'Italia dalla Fondazione Arché di padre Giuseppe Bettoni.

Riccardo Bonacina è invece volato in Romania, a Siret, dove fa base la Fondazione Progetto Arca di Milano: a lui Alberto Sinigallia ha raccontato l'aiuto ai profughi, sia di qua dal confine, sia 40 chilometri all'interno, dove con una ong spagnola stanno allestendo una grande tenda per sfamare chi fugge.

Infine, dal confine ungherese, Andrea Ricci di Cesvi ha raccontato a Stefano Arduini, che lo intervistava da Milano, l'intervento della ong bergamasca in quell'area.

Ascolta l'ottavo episodio di VitaPodcast su Spotify.

Guarda le dirette sul canale Instagram.

Contenuti correlati