Skye Studios NDLL Fxte Lru Unsplash
Parent Project

Al via il progetto Limitless: vivere la disabilità oltre i confini

20 Aprile Apr 2022 1800 20 aprile 2022
  • ...

Un’iniziativa sull’accessibilità e il protagonismo giovanile a Torino promossa da Parent Project aps e il sostegno di Fondazione Crt. Si inizia con due webinar il 22 aprile e il 13 maggio

Ha preso da poco il via il progetto Limitless: vivere la disabilità oltre i confini, promosso da Parent Project aps, con il sostegno della Fondazione Crt.
Attraverso questo progetti si mira a promuovere la cittadinanza attiva dei giovani con distrofia muscolare di Duchenne e Becker.
I partecipanti saranno protagonisti della mappatura e costruzione di un percorso accessibile in una delle zone di maggiore interesse della città di Torino attraverso la app Kimap, elaborata dalla startup Kinoa Innovation Studio, la prima app per la mobilità ideata nell’ottica delle persone con disabilità motoria.
Il programma comprenderà anche la possibilità di sperimentare la guida di un drone per apprendere una nuova disciplina che potrà avere sbocchi lavorativi o sportivi. Le attività coinvolgeranno ragazzi con e senza disabilità, in un’ottica d’integrazione e reciproca crescita.

Il progetto avrà inizio con due webinar, in programma il 22 aprile e il 13 maggio, alle ore 17. Nel primo incontro sarà presentata l’iniziativa, mentre il secondo permetterà di introdurre una serie di aspetti tecnici e burocratici legati al volo con il drone.
Le attività in presenza si svolgeranno nei mesi estivi.

Sono previste iniziative di comunicazione per disseminare i risultati del progetto e per condividere la mappatura realizzata dai giovani partecipanti.

In apertura photo by Skye Studios on Unsplash

Contenuti correlati