Patricia Serna Valutazione D'impatto Metro Unsplash
Social impact

Sinloc entra in Open Impact per lo sviluppo della valutazione d’impatto

18 Maggio Mag 2022 1816 18 maggio 2022
  • ...

Le sinergie tra Open Impact e il Gruppo Sinloc, e in particolare la sua controllata Sinloc Mediazione Creditizia, potranno allargare l’accesso dei servizi di impatto anche alle PMI nazionali

Offrire servizi più ampi ed efficaci a enti pubblici, fondazioni e imprese private, rispetto ai loro obiettivi di misurazione d’impatto economico, sociale e ambientale, anche attraverso una piattaforma digitale. È con questi obiettivi – che accomunano le due realtà – che Sinloc acquisisce una partecipazione del 29,9% in Open Impact e ne diventa così l’azionista strategico. Sinloc affiancherà dunque i soci storici promotori di questa impresa innovativa, punto di riferimento del settore dell’impatto sociale.

Il mercato della sostenibilità e dell’impact investing è in rapidissima crescita, considerato anche il fatto che i progetti del PNRR, come da indirizzi europei e nazionali, dovranno essere accompagnati da una valutazione di impatto. «Con l’ingresso in Open Impact – dichiara Antonio Rigon, amministratore delegato di Sinloc – rafforziamo il nostro proposito di mettere a disposizione degli operatori pubblici e privati un sistema integrato di servizi in grado di accompagnare, sotto il profilo economico, sociale e finanziario, l’intero ciclo di vita dei progetti di sviluppo locale. Con il contributo di Open Impact possiamo oggi ancor efficacemente seguire un progetto nella sua iniziale configurazione strategica e procedurale, nell’analisi di sostenibilità e fattibilità, nella valutazione e monitoraggio degli impatti, nella ricerca delle risorse finanziarie e, infine, nel project management. Inoltre, grazie alle sinergie tra il Gruppo Sinloc nel suo insieme e Open Impact, potremo sostenere ancor meglio le istituzioni locali e le imprese nel cogliere le opportunità del PNRR e degli altri programmi europei e nazionali».

«Accogliamo Sinloc in qualità di socio strategico», aggiunge Luigi Corvo, partner e socio fondatore di Open Impact, società fondata nel 2019 ma che ha già sviluppato oltre 350 progetti. «Un ingresso che ci consentirà di sviluppare ulteriormente la digitalizzazione dei servizi impact fino a immaginare il futuro lancio sul mercato di un social impact bond».

Open Impact è una piattaforma che supporta l'intero ciclo di vita dell'impatto, abilitando i decisori a compiere scelte sempre più consapevoli, rafforzando la sostenibilità economica delle organizzazioni pubbliche e private e facilitando l'incontro tra finanza e impatto sociale. Le sinergie tra Open Impact e il Gruppo Sinloc, e in particolare la sua controllata Sinloc Mediazione Creditizia, potranno allargare l’accesso dei servizi di impatto anche alle PMI nazionali che potrebbero trovare nella piattaforma digitale di Open Impact un riferimento efficace per la misurazione del loro impatto sociale ed economico. Nel database della società sono infatti raccolte, codificate e sintetizzate tutte le valutazioni di impatto sociale validate a livello internazionale e disponibili open source.

Contenuti correlati