IMG 6504 RE
Focus

ABF, il 5x1000 perché i bimbi in ospedale possano studiare

14 Luglio Lug 2022 0954 14 luglio 2022
  • ...

Dopo il grande impegno, a fianco di intere comunità, nelle zone colpite dallo sciame sismico del 2016 e continuato anche negli anni successivi, ABF si sta occupando di didattica a distanza, soprattutto negli ospedali pediatrici per sostenere i piccoli pazienti

Grazie al tuo 5 per mille, Andrea Bocelli Foundation ABF continuerà a lavorare per offrire a intere comunità educazione, cure, acqua e speranza, affinché chi merita possa esprimersi al meglio delle proprie potenzialità.

ABF ha avviato progetti in Italia in sostegno delle comunità colpite dallo sciame sismico 2016. Nel 2018, ha inaugurato la nuova scuola media “G. Leopardi”di Sarnano (MC), realizzata in 150 giorni. L’anno successivo ha ideato e inaugurato la nuova struttura funzionale e sicura della scuola primaria e dell’infanzia di Muccia. Nel 2020 la Fondazione ha portato avanti il suo impegno ricostruendo e donando alla città di Camerino l’Accademia Musicale ABF “Franco Corelli”.

Ora ha avviato il quarto intervento di ricostruzione per la realizzazione dell’ IPSIA “R. Frau” di San Ginesio (Mc). Sempre nel 2020 ABF ha lanciato un progetto dedicato all’implementazione della didattica digitale per le lezioni in aula, a distanza e all’interno della rete degli Ospedali Pediatrici Italiani. A oggi ABF ha attivato già 10 progetti di cui sette nei principali Ospedali pediatrici a beneficio di centinaia di piccoli pazienti e, grazie al 5x1000, la Fondazione auspica di raggiungere sempre più giovani studenti.

In Haiti, con il partner locale Fondation St Luc, ABF offre, e continuerà a lavorare per farlo, accesso all’istruzione gratuita, di qualità ed equa a oltre 3mila studenti delle comunità più povere e remote del Paese. Con te per un futuro di opportunità e bellezza.

Contenuti correlati