Covid 19
Covid-19

Hai il long Covid? In questi 113 centri puoi curarti

15 Luglio Lug 2022 1100 15 luglio 2022
  • ...

In tutto sono 113 gli ambulatori dove vengono presi in carico i pazienti che dopo più di quattro settimane dalla malattia, nonostante la negativizzazione del tampone, continuano a riportare sintomi. Le uniche regioni ad esserne sprovviste sono Basilicata, Sardegna e Valle d’Aosta

E' online la prima mappa nazionale dei centri di diagnosi e di assistenza per i sintomi da Long Covid. A censirli è stato l’Istituto superiore di sanità (Iss) nell’ambito del progetto «Analisi e strategie di risposta agli effetti a lungo termine dell’infezione Covid-19 (Long Covid)» del ministero della Salute.

L’elenco dei centri è disponibile cliccando qui

In tutto sono 113 gli ambulatori dove vengono presi in carico i pazienti che dopo più di quattro settimane dalla malattia, nonostante la negativizzazione del tampone, continuano a riportare sintomi.
Le uniche regioni ad esserne sprovviste sono Basilicata, Sardegna e Valle d’Aosta.

Quella più attrezzata è la Lombardia, con 20 centri a disposizione. Al secondo posto il Lazio, che ne conta 16. Terze nella lista, parimenti, Liguria e Sicilia con all’attivo dieci strutture per ciascuna. A seguire Puglia (8), Veneto (7), Emilia Romagna (6), Toscana (6), Piemonte (6), Campania (5), Marche (4), Abruzzo (4), Friuli Venezia Giulia (3), provincia di Bolzano (3), provincia di Trento (2), Molise (1), Calabria (1).

Contenuti correlati