Ministero Lavoro Via Fornovo Carlo Dani Wiki
Terzo settore

Ets, come chiedere i 20 milioni di ristori Covid-19

18 Luglio Lug 2022 1336 18 luglio 2022
  • ...

Online sul portale del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l’avviso 2/2022 che disciplina i termini e le modalità di presentazione delle istanze di contributo. Le domande vanno presentate entro il 24 agosto attraverso la piattaforma elettronica "Ristori Ets 20 milioni"

È stato pubblicato sul sito del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il decreto direttoriale n. 134 del 12 luglio 2022 “Fondo straordinario per il sostegno degli enti del Terzo settore” con il quale è stato adottato l’Avviso 2/2022 (in allegato) che disciplina i termini e le modalità di presentazione delle istanze di contributo.
Al centro dell’attenzione un fondo di 20 milioni di euro per contributi a fondo perduto agli enti non commerciali, agli enti religiosi civilmente riconosciuti, alle Onlus, iscritte nella relativa anagrafe, titolari di partita Iva, fiscalmente residenti nel territorio dello Stato e che svolgono attività di prestazione di servizi sociosanitari e assistenziali, in regime diurno, semi-residenziale e residenziale, in favore di anziani non autosufficienti o disabili.

Le istanze devono essere presentate in via esclusiva attraverso la piattaforma elettronica " Ristori Ets 20 milioni", disponibile sul Portale Servizi Lavoro a partire dalle ore 10 di oggi 18 luglio e fino alle ore 18 del 24 agosto 2022.

In apertura sede di via Fornovo, foto di Carlo Dani - Opera propria, CC BY-SA 4.0, commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=40854101

Contenuti correlati