Censimento Cervo Sardo Oasi Wwf E Domus De Luna 4
Volontariato

Oasi Wwf Monte Arcosu, via al censimento dei cervi

10 Settembre Set 2022 1014 10 settembre 2022
  • ...

Il 16 e 17 settembre si terrà il rilevamento degli esemplari di cervo sardo presenti nell’Oasi del Cervo e della Luna, a pochi chilometri da Cagliari. Le iscrizioni scadono l'11 settembre e sono aperte a tutti gli appassionati, anche non esperti, che saranno formati sul campo prima delle operazioni. Vi prenderanno parte una decina di ragazzi delle comunità di Domus de Luna

Domus de Luna e Wwf fianco a fianco per un evento faunistico di grande rilevanza. Le serate del 16 e 17 settembre, infatti, saranno dedicate al censimento degli esemplari di cervo sardo (Cervus elaphus corsicanus) presenti nell’Oasi del Cervo e della Luna, a pochi chilometri da Cagliari. Si tratta di una specie che nel recente passato ha seriamente rischiato l’estinzione. Si è salvata soltanto grazie alla volontà del Wwf che, nel 1985, ha acquisito una prima parte di questa vasta area con una raccolta pubblica che ha consentito di istituire l’Oasi nel complesso forestale Monte Arcosu-Piscinamanna. Nel cuore del Parco di Gutturu Mannu, in un territorio senza insediamenti abitativi per oltre 500 km quadrati, nella foresta di macchia mediterranea più estesa dell’intero bacino del Mediterraneo (35mila ettari circa), questa Riserva Wwf si estende per 3.600 ettari e ospita importanti specie della flora e della fauna sarda. Per questo motivo ogni anno è visitata da migliaia di turisti.

La collaborazione con Domus de Luna è nata nel 2019, quando il Wwf ha coinvolto la Fondazione di Ugo Bressanello in un progetto di tutela e le ha affidato la gestione delle attività sociali, educative e turistico-ricettive all’interno dell’Oasi. Un connubio che si è rivelato vincente.

Il doppio evento, denominato “Il conteggio del cervo con il metodo del bramito”, inizierà nel tardo pomeriggio con la formazione dei partecipanti. In serata, a partire dalle 19, saranno raggiunte 13 postazioni di avvistamento, le cui aree circostanti sono state ripulite in questi giorni dagli operatori di Wwf e Domus de Luna. Entrambi gli eventi si concluderanno intorno alle 22, col rientro al campo base. Saranno aperti a tutti gli appassionati, esperti e non, purché maggiorenni: una bella occasione per fare una splendida esperienza di carattere scientifico e culturale. I volontari potranno partecipare al censimento per una o per entrambe le serate, affiancando operatori esperti nelle operazioni di conteggio attraverso l’ascolto delle tipiche vocalizzazioni dei maschi adulti in amore.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro domenica 11 settembre. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito dell’Oasi, da cui si può scaricare il modulo d’iscrizione da inviare al seguente indirizzo email: cervoforestamontearcosu@gmail.com. Il numero dei posti disponibili è limitato a 80 partecipanti, pertanto le domande d’iscrizione saranno prese in considerazione in ordine d’arrivo. Una decina di ragazzi delle comunità di Domus de Luna saranno tra i protagonisti del censimento in programma il 17 settembre.

Operatori di Wwf e Domus de Luna al lavoro

Con il sostegno di:

Contenuti correlati