CASCINA CARPAGNA
Violenza domestica

Cascina Ri-Nascita, a Milano un (nuovo) nido protetto per donne vittime di violenza

14 Settembre Set 2022 1151 14 settembre 2022
  • ...

Inaugurata da poco a Milano, Cascina Ri-Nascita offre alle donne vittime di violenza sessuale e domestica, e ai loro figli, un luogo sicuro, un nido segreto, dove poter ritrovare la serenità e la pace. Le attività che si svolgono all’interno della Cascina sono occasioni professionali per circa 90 donne che hanno scelto e potuto uscire dalla violenza

Inaugurata da poco a Milano, Cascina Ri-Nascita offre alle donne vittime di violenza sessuale e domestica, e ai loro figli, un luogo sicuro, un nido segreto, dove poter ritrovare la serenità e la pace. Le attività che si svolgono all’interno della Cascina sono occasioni professionali per circa 90 donne che hanno scelto e potuto uscire dalla violenza e che verranno assunte all’interno della cascina per almeno un anno, per arricchire il loro curriculum professionale e per accompagnarle verso un futuro migliore e libero.

Cascina Ri-Nascita offre, oltre che tutto il necessario supporto medico, psicologico e legale, anche il tempo e le conoscenze necessarie a imparare una professione, per poter conquistare la propria indipendenza economica e la propria libertà. I corsi di formazione sono molti e diversi, così che ogni donna possa scegliere al meglio, e sono sviluppati grazie all’esperienza con Società Umanitaria, AFOL e SDA Bocconi.

Cascina Ri-Nascita è nata dalla collaborazione tra due centri antiviolenza del terzo settore, SVS Donna Aiuta Donna (SVS DAD) e Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADMI), e l’associazione sportiva Campacavallo.

In particolare, l’associazione CADMI che dal 1991, anno di apertura della sua prima casa rifugio, ha accolto nelle sue case più di 800 donne, si occuperà dell’ospitalità dei nuclei familiari e di sostenere le donne nel percorso di uscita dalla violenza. SVS DAD si occuperà della formazione e delle attività produttive, che rappresentano un elemento fondamentale per la sostenibilità economica del progetto. Campacavallo proseguirà la sua attività di equitazione attenta al benessere degli animali e la sua scuola di circo, oltre ad organizzare campus per bambini e ragazzi, e momenti di incontro per gli abitanti della città.

La Cascina Ri-Nascita si sostiene con varie attività svolte nei suoi bellissimi spazi al chiuso e all’aperto, come: pet therapy, dog-training, asilo diurno per cani, produzione e vendita di cibo biologico, maneggio, bistrot biologico aperto al pubblico, ristorante, vendita di prodotti agricoli e artigianali in mercatini settimanali, oltre a laboratori di restauro, ebanisteria di design, ricamo e sartoria.

Le attività che si svolgono all’interno della Cascina sono occasioni professionali per circa 90 donne che hanno scelto e potuto uscire dalla violenza e che verranno assunte all’interno della cascina per almeno un anno, per arricchire il loro curriculum professionale e per accompagnarle verso un futuro migliore e libero. Al termine di questo percorso formativo e lavorativo le donne e i loro figli saranno in grado di recuperare l’autonomia economica e abitativa che la violenza domestica aveva cancellato.

Alessandra Kustermann e il sindaco Giuseppe Sala

Il progetto è guidato da Alessandra Kustermann, presidente di SVS DAD, che è stata per molti anni direttrice del Pronto Soccorso Ostetrico-Ginecologico, del Soccorso Violenza Sessuale e Domestica (SVSeD) e del Consultorio Familiare della Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano. Assieme ad altre ginecologhe e medici legali ha creato nel 1996 il primo centro pubblico anti-violenza, SVSeD, che ha assistito fino ad oggi più di 15.000 donne e bambini.

La Cascina Ri-Nascita è anche sostenuta dal lavoro e dalla passione di SVSeD del Policlinico, dove un team dedicato di ginecologhe, patologi forensi, psicologhe, assistenti sociali, infermiere e ostetriche accoglie le donne e i loro figli in emergenza e le segue per il tempo necessario. In SVS DAD 25 avvocati penalisti e civilisti, psicologhe e circa 50 volontarie affiancano da sempre il centro pubblico e a loro volta accompagnano le donne e i figli nel percorso di uscita dalla violenza.
Una solida rete di amici di SVS DAD e sostenitori aiuta la Cascina Ri-Nascita con il proprio lavoro pro bono e a promuovere la campagna di raccolta fondi necessaria alla ristrutturazione della struttura e alla realizzazione del progetto lavorativo per le donne.

La Cascina Ri-Nascita, il cui nome storico è Cascina Carpana, si trova a Corvetto, un antico quartiere di Milano. Riconosciuta come bene di interesse storico e artistico, la cascina rientra nella riqualificazione complessiva del contesto della zona sud-est del comune di Milano, denominata “Porto di Mare”. È situata nel magnifico parco naturale della Valle della Vettabbia.

Ri-Nascita, è una cascina di oltre 2.700 mq circondata da 30.000 mq di terreno e bellissimi giardini, che il Comune di Milano ha assegnato con un bando a SVS DAD e ai suoi partner CADMI e Campacavallo –– con i quali si condivide la comune missione di lotta contro la violenza di genere. CRA – Carlo Ratti Associati e Italo Rota hanno ispirato il loro intervento architettonico nel segno della tradizione della corte delle cascine lombarde, che oggi come un tempo può essere luogo di incontro, scambio di idee e piazza per iniziative condivise.

Crediti foto evento: Tommy Della Frana

Contenuti correlati