Marcello Esposito

Economica*mente

Al Festival di Trento parleremo di azzardo

9 Maggio Mag 2015 2146 09 maggio 2015
  • ...

Quest'anno il Festival dell'Economia di Trento è dedicato al tema della mobilità sociale. Il Festival rappresenta da sempre un appuntamento culturale importantissimo, la cui portata va ben al di là dei confini delle discipline economiche. Un grande merito per questo va alla regia di Tito Boeri (da poco Presidente dell'INPS) che ha sempre saputo scegliere, insieme al board, i temi più attuali. L'azzardo avrà un suo spazio nella scaletta del Festival, con una sessione il 1 giugno, h 15:30-17:00. E avremo con noi a parlarne Natasha Dow Schull, l'autrice di Addiction by Design, e il Prof. Luigi Guiso, inserito nella lista delle "most influential scientific minds" di Thomson Reuters. Il titolo della sessione è "Fondata sull'azzardo". Cosa c'entra l'azzardo con la mobilità sociale? Ce lo spiega la locandina dell'evento: "Il comportamento dell’uomo rispetto al gioco d’azzardo riflette l’evoluzione della cultura e della società. Negli ultimi anni lo straripamento dell’azzardo nella quotidianità si è accompagnato alla progressiva finanziarizzazione dell’economia. L’inaridimento delle fonti di crescita e di mobilità sociale sembra avere generato il bisogno di ricreare artificialmente il dinamismo perduto. Non è un caso che per descrivere le condizioni dei mercati finanziari siano oramai diventati di uso comune termini presi a prestito dal gioco d’azzardo e dal trattamento delle dipendenze." Qui il link all'evento: http://2015.festivaleconomia.eu/-/fondata-sull-azzardo