Simone Feder

No Slot

Chi si occupa di loro?

20 Settembre Set 2013 1655 20 settembre 2013
  • ...

L’azzardo continua a colpire e le conseguenze sono sempre più devastanti, per fortuna c’è chi in silenzio e nel nascondimento si muove prendendosi carico di situazioni, anche lontane dalla propria cerchia parentale, ma che chiedono una presa in carico necessaria.

Ecco una delle ultime lettere arrivate.

Caro Simone,

ti scrivo per chiederti se puoi darmi una mano per un persona.

Si tratta di un uomo di 65 anni la cui moglie gioca d'azzardo già da qualche anno, provocando a tutta la famiglia grandi danni economici, fino a renderli poveri ed affamati. Da alcuni giorni nessuno riesce a mangiare, compresa la suocera di 92 anni e i figli appena maggiorenni. Va aggiunto che in casa c'è un clima di forte e violento conflitto, tra i figli arrabbiati e la madre indifferente a tutto questo. Infatti, nonostante il disastro, la moglie non riconosce il problema, non vuole smettere di giocare e, molto probabilmente, sta combinando casini per recuperare altri soldi da giocare.

Al marito stiamo attualmente fornendo un aiuto psicologico, lui inoltre vuole divorziare (senza il suo consenso) e vuole sanare la situazione economica, ma gli servono circa 5.000,00 € che purtroppo non ha!

Ha messo in vendita la casa e quello che realmente lo uccide è vedere la sofferenza che vivono i figli. Credimi, è veramente disperato....

Ti chiedo prima di tutto se conosci un legale che lo possa aiutare per la causa di divorzio, almeno per una prima consulenza, senza un compenso che non potrebbe offrire.

Sto inoltre cercando di capire la strada più veloce per fornirgli un aiuto economico, visto che la cifra che gli serve non è esagerata, poter avere un prestito che, con i tempi dovuti, ovviamente lui restituirebbe. Giusto per potergli concedere un po’ di respiro.

Non ti nego che la mia grossa preoccupazione va verso i figli, ora sono arrabbiati e l’unica cosa che cercano e desiderano è un po’ di serenità.

Rispetto alla mamma… che dirti? È ormai un tutt’uno con le slot.

Chiediamoci quanto costa tutto ciò? E soprattutto se poi queste ferite siano veramente e completamente sanabili…

Carissimi politici il disastro sociale e affettivo che tutto questo azzardo sta causando penso meriti assolutamente un intervento urgente, non credete?

In basso si urla e in alto non si sente….

@simonefeder