Simone Feder

No Slot

Legge Lombarda sull'#azzardo

15 Ottobre Ott 2013 0525 15 ottobre 2013
  • ...

Da oggi anche la Regione Lomabardia avrà una legge in materia di contrasto al gioco d'azzardo patologico e di assistenza ai giocatori dipendenti. Salgono quindi a 5 le Regioni che si sono dotate di una legge: Liguria, Emilia Romagna, Lazio, Toscana e Lombardia.

Ecco i punti più salienti della legge:

  • viene istituito un numero verde per segnalazioni e richieste di aiuto, è promossa la formazione per i gestori di slot e per la Polizia locale,
  • viene previsto il divieto di pubblicizzare il gioco d'azzardo sui mezzi di trasporto pubblico,
  • prevista la realizzazione, entro sei mesi, di un marchio regionale "no slot", ed è imposta la presenza nei locali che ospitano slot di materiale informativo sui rischi della dipendenza da azzardo,
  • è inserita la possibilità di concedere agevolazioni fiscali ai fini Irap e viene introdotto un "contributo etico obbligatorio" per i gestori di apparecchiature legate al gioco d'azzardo,
  • vengono imposte norme rigide per l'accesso ai locali dove siano presenti più di tre slot machine,
  • viene determinata in 500 metri la distanza minima dai luoghi sensibili (scuole, oratori, centri sportivi, strutture socio-sanitarie, etc...),
  • vengono ampliati i poteri di intervento dei Comuni sulla collocazione dei luoghi dove sono presenti slot e concessi ai sindaci possibilità di prevedere forme premianti per disincentivare il proliferare delle apparecchiature,
  • sono definite le linee di intervento delle Asl e le attività di formazione e prevenzione nelle scuole,
  • i gestori dovranno partecipare obbligatoriamente a corsi di formazione
  • previste sanzioni fino a 15.000 euro nei casi di violazione delle norme.
Un primo passo che cerca di mettere ordine ad un disordine che negli anni è stato ben pianificato.

@simonefeder