Simone Feder

No Slot

L'azzardo va bollito a fuoco lento

31 Dicembre Dic 2013 1100 31 dicembre 2013
  • ...

Impariamo dalla rana.. In una ricerca condotta dal John Hopkins University nel lontano 1882, alcuni ricercatori americani notarono che lanciando una rana in una pentola di acqua bollente, questa inevitabilmente saltava fuori per trarsi in salvo. Al contrario, mettendo la rana in una pentola di acqua fredda e riscaldando la pentola lentamente ma in modo costante, la rana finiva inevitabilmente bollita. Forse è il caso di ripensare come indurre un vero cambiamento in questa nostra Italia, forse il vero cambiamento va portato avanti ‘a fuoco lento’.

In quest’ultimo anno sono state molte le iniziative sbandierate dai media riguardo alla lotta al gioco d’azzardo ormai legalizzato. Si sono levati scudi da ogni parte, promesse battaglie, urlati slogan, organizzate conferenze…. Succede qualcosa e pronta la notizia, lo scoop, la teoria filosofica, il progetto innovativo… adesso ne parlano anche dall’estero.

Carimiei questo è l’augurio per il nuovo anno: imparare dalla storia della rana. Per ottenere un cambiamento duraturo, l’unica tecnica realmente efficace è quella di introdurre piccoli cambiamenti, ma in modo costante, questi piccoli cambiamenti permetteranno di ottenere enormi trasformazioni.

Questo è ciò che dobbiamo fare e significa metterci costanza coerenza e tanto impegno, questa è la nostra unica strada. E per fortuna su questa la strada spesso incontriamo molta gente “fuori dal coro” che  è disposta ad aiutarci. Aiutarci a creare contesti più umani ed educativi, contesti dove chiunque abiti un territorio possa trovare in quello spazio risposte costruttive e protettive, contesti dove i nostri giovani possano crescere non abbagliati da miraggi di vita facile ma conquistati dalla soddisfazione dei traguardi raggiunti con fatica, contesti in cui le risposte non si trovano grattando o scommettendo o tanto meno cliccando un tasto ma costruendo forti relazioni e coltivando importanti ideali.

L’azzardo va bollito a fuoco lento, che il nuovo anno ci aiuti ad alimentarlo con costanza e impegno senza perdere la speranza!