Giuseppe Frangi

Ricchi e Poveri

Ha ragione Prandelli... L'Italia ha più badanti che infermieri

5 Luglio Lug 2012 0743 05 luglio 2012
  • ...

Cominciamo da questo numero. Popolazione italiana 0-19 anni 11,449  milioni. Popolazione italiana over 65,  16,166 milioni. Dati presi dal contatore del sito neodemos.it. che fa eco a quella battuta di Cesare Prandelli all'indomani della batosta calcistica contro la Spagna. Siamo un paese di vecchi. A meno di cataclismi demografici, se proiettiamo queste cifre nel prossimo futuro vedremo ingrossarsi sempre di più la seconda e assottigliarsi sempre di più la prima. Ma che futuro ha un paese così? Nessuno può dirlo, perchè nella storia dell'uomo non ci sono mai state società con questa composizione demografica così clamorosamente alla rovescia. Proprio oggi il Corrore della sera rende note dei numeri che raccontano la diretta conseguenza di questo sbilanciamento: in Italia ci sono 646mila infermieri e 744mila badanti (di cui 700mila straniere). C'è stato duqneu il clamoroso sorpasso: tanto più clamoroso se sis pensa che il dato che riguarda le infermiere in realtà comprende anche il personale amministrativo della sanità pubblica italiana. I dati sono stati raccolti dal Cergas della Bocconi, che quantifica in 10 miliardi il costo per gli italiani dell'assistenza tutta privata agli anziani. Solo a Milano città le badanti sono oltre 31mila, cioé il 4% del totale, quando la poplazione di Milano è il 2% di quela nazionale. «Quando la cura informale degli anziani supoera quella strutturale bisogna porsi delle domande», ha commentato l'autore della ricerca Francesco longo. Come non essere d'accordo con lui...