Giuseppe Frangi

Ricchi e Poveri

Chi ha creato il simbolo di Parigi

14 Novembre Nov 2015 1719 14 novembre 2015
  • ...

Ha trovato l'immagine in un attimo, quando Parigi era ancora a ferro e fuoco. È l'immagine simbolo di questi momenti drammatici: un cerchio in cui è inclusa la sagoma della Tour Eiffel, che diventa simbolo di pace. Chi l'ha realizzata è uno dei più geniali e vivaci illustratori europei, Jean Jullien, originario di Nantes, vive oggi a Londra. Qui è diventato uno degli artisti più apprezzati nel panorama internazionale dell’illustrazione, grazie alla sua capacità di osservare il mondo e di rappresentarlo con ironia. La sua poliedrica produzione spazia dall’illustrazione alla fotografia, dal video alla realizzazione di costumi, fino alle installazioni, a libri, poster e capi di abbigliamento. Qualche mese fa Julien era stato protagonista di una mostra su piazza che aveva invaso Cremona, lungo 20 km di strade. È insomma un artista che si concepisce nella sua funzione di narratore pubblico, di stimolatore di sentimenti condivisi. Come in questo caso, a Parigi. La sua immagine è dappertutto, in mille varianti che ciascuno realizza mettendo su quell'impianto semplice e geniale la propria sensibilità «sono critico ed è pratico nello stesso tempo», dice di sé.

Il logo appena messo online ha avuto 40mila retweet. Tra i tanti che lo hanno rilanciato c'è anche l'account @therealbanksy che a sua volta ha avuto 100mila retweet. Non è ufficialmente l'account di Banksy, il più celebre street artist vivente che dice di non essere presente sui social, ma è un account con decine di migliaia di follower. Quindi quanto meno molto vicino a Banksy...

Se volete conoscere di più i lavori di Julien andate sul suo sito http://www.jeanjullien.com/about.html

Quello che vedete nell'immagine sopra è l'originale twittato da Julien. Parla con la corposità intensa di quel segno nero.