Noria Nalli

Sclerotica

Muscoli aggrovigliati

4 Maggio Mag 2016 1139 04 maggio 2016
  • ...

Ed eccomi quasi trasformata in un'immagine pop , nella bella interpretazione grafica del mio amico Roby Ozzo. Chissà se un giorno riusciremo a dar vita ad una Sclerotica a fumetti! È uno dei miei sogni! Nell'attesa vi offro questo piccolo estratto delle Avventure semiserie delle mie gambe, ancora in fase di stesura. Voi avete mai provato questa esperienza ?

Sensazione di aggrovigliamento muscolare

Nella mia vita ho sempre amato i fili ed i gomitoli. Anche da bambina quando mia nonna mi ha insegnato il lavoro a maglia o a scuola dalle suore, nelle ore in cui realizzavo presine all’uncinetto, più simili a strane ciotole di cotone, che ad accessori da cucina. Il filo colorato era qualcosa di gioioso e creativo. Quando ho scoperto di avere la sclerosi multipla la sensazione che i muscoli delle mie cosce e dei polpacci mi facevano provare, era stranissima. Sembrava che, dentro le mie gambe, dei gomitoli di filo spessissimo si fossero aggrovigliati in modo indissolubile. Ero sicura che quella situazione fosse irreversibile. Per mesi, trascinai incredula quegli strani agglomerati di muscolo, ossa e nervi, che mi sembrava avessero completamente perso la capacità di vivere nel mio corpo in modo normale e gioioso. Dopo il primo ciclo di cortisone, piano piano la situazione si normalizzò, ma lo spiacevole ricordo è ancora ben vivo in me!

https://youtu.be/V4tlo3TPtyA