Noria Nalli

Sclerotica

Amiche donne sclerotiche le regine siamo noi

21 Gennaio Gen 2017 0951 21 gennaio 2017
  • ...

In queste giornate fredde e tristi, reduce da una risonanza magnetica, ho pensato di lanciare un messaggio potente, ironico e positivo a tutte le donne e soprattutto al!e mie colleghe di malattia. Qualche settimana fa, seguendo i post pubblicati su gruppi facebook dedicati alla sclerosi, ho notato una certa fibrillazione. Sembravano tutti sitonizzati con la trasmissione di Canale Cinque, C'è posta per te. Ho poi scoperto, che tra i partecipanti, c'era una giovane coppia di sposi. La ragazza aveva scoperto da poco di avere la sm ed il marito aveva voluto che Richard Madden, interprete della serie tv Trono di Spade, la rassicurasse circa il suo amore. Non voglio fare troppi commenti sul mio punto di vista su questo tipo di televisione strappalacrime e sul modo discutibile con cui Maria De Filippi ha parlato della sclerosi mutipla. Ringrazio dell'aiuto, il mio amico illustratore Roberto Porcella e vi spiego cosa vorrei dire con forza e convinzione! Come potete notare osservando l'illustrazione, ho chiesto a Roberto di creare un trono di accessori per le flebo, che fungono da simbolo della sm. La ragazza sullo strano sedile rappresenta tutte le donne sclerotiche. Care amiche niente falsi eroi o salvatori esangui! Le regine siamo noi! Non dobbiamo elemosinare amore o assistenza! Noi viviamo la malattia e siamo in grado di affrontarla da protagoniste. Certo apprezziamo gli aiuti, ma rivendichiamo anche i nostri diritti. Siamo noi le governanti delle nostre vite! Il trono é nostro!