Noria Nalli

Sclerotica

Una donna, la sm, un corpo e il sesso

27 Maggio Mag 2017 1917 27 maggio 2017
  • ...

Come ogni estate, siamo entrati nella settimana nazionale della sclerosi multipla. L'hashtag della campagna di quest'anno è #lifewithms, vita con la sclerosi multipla. Un aspetto importante della vita di noi sclerotici, del quale non mi sono occupata nella maniera dovuta, è il sesso. Una patologia che rende più difficile conoscere e gestire la propria corporeità, come la sm, non può che rendere più complicati i rapporti umani, negli affetti, nelle amicizie e anche nel sesso. Molte persone trovano rifugio nel sesso on line, che non richiede il contatto diretto e può dare comunque delle gratificazioni, anche se diverse dalla reale frequentazione fisica. Per avere una relazione in chat basta avere un computer ed una videocamera. Non c'è bisogno di spostarsi e può riempire un vuoto. La cosa più difficile ė sapersi gestire, cercare di non abbandonarsi a malintenzionati, che potrebbero diffondere in rete conversazioni e immagini. Care colleghe sclerotiche all'erta! Quelle che rischiano di più, come al solito siamo noi, ad ogni età!

p.s. L'immagine di apertura è di Roberto Porcella