Marco Dotti

Seconda Classe

Sospeso il supervisore dell'arsenale nucleare Usa: giocava d'azzardo

30 Settembre Set 2013 1319 30 settembre 2013
  • ...

Si chiama Usstratcom (United States Strategic Command), è il Comando strategico degli Stati Uniti, che tra i suoi compiti ha la supervisione dell'arsenale nucleare militare americano.

Il suo vicecomandante, l'ammiraglio della Marina militare Tim Giardina è stato sospeso il 3 settembre, ma solo oggi se ne ha notizia.

Il comando conferma le indiscrezioni: Tim Giardina è stato sospeso per un'inchiesta extramilitare iniziata a giugno, legata la business dell'azzardo. 

Che cosa avrebbe fatto Giardina? Avrebbe usato fiches contraffatte, per un ammontare considerevole, all'Horseshoe Casinò, nello Stato dell'Iowa. 

La notizia sta inquietando non poco l'opinione pubblica d'Oltreoceano, ma in Italia - nemmeno troppo stranamente - se ne parla poco.

Il fatto che uno degli uomini che detiene le chiavi dell'arsenale nucleare statunitense sia implicato in un giro ancora poco chiaro di azzardo (Dipendenza? Truffa? Negligenza?) dovrebbe farci riflettere e agire. 

PS: sulla bomba che distrusse Nagasaki, i piloti disegnarono tre dadi. Come per il Dottor Stranamore di Kubrick, anche per loro era solo questione di giocare d'azzardo con improbabili nemici. Siamo ancora a questo punto? 

#NoSlot

@CommunitasBooks