25 Maggio Mag 2017 1000 one year ago 25 Maggio Mag 2017 1300 one year ago Roma

Una risposta ai care leavers

Italia Roma - via di Villa Ruffo, 6
www.sositalia.it

Presentazione della ricerca internazionale che dà voce ai giovani in uscita o usciti dai percorsi di tutela

Sos Villaggi dei Bambini, giovedì 25 maggio, presenta la ricerca internazionale "Una risposta ai care leavers: occupabilità e accesso al lavoro dignitoso", pensata per dare spazio e voce ai giovani in uscita o usciti dai percorsi di tutela. L’evento ha come obiettivo quello di far emergere la mancanza di tutele e di dati e i rischi che questi giovani si trovano ad affrontare, insieme alle buone prassi in atto per sopperire alla mancanza di misure governative. Protagonisti dei lavori, insieme ai ragazzi, le autorità e le realtà del privato sociale.

L'appuntamento è dalle ore 10 alle 13, alla Sala del Parlamentino, via di Villa Ruffo 6 a Roma

“Hai una specie di ultimatum…
il tuo progetto a 18 anni finisce ed è lì il problema!” dice Fabio, 21 anni ed è per dare spazio alla sua voce e a quella dei suoi colleghi, ai giovani in uscita o usciti dai percorsi di tutela, che è stata pensata la ricerca “Una risposta ai care leavers: occupabilità e accesso al lavoro dignitoso”, condotta insieme all’UCL, University College of London, 



L’evento, promosso nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, avrà come obiettivo far emergere la mancanza di tutele e di dati e i rischi che questi giovani si trovano ad affrontare, insieme alle buone prassi in atto per sopperire alla mancanza di misure governative. 

Protagonisti dei lavori, insieme ai ragazzi, le Autorità e le realtà del privato sociale. Tra queste: Filomena Albano, Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza; Sandra Zampa, Vicepresidente della Commissione Parlamentare per l'Infanzia e l'Adolescenza; Paola Nicastro, ISFOL; Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Luisa Pandolfi, Università di Sassari; Liviana Marelli, CNCA; Federico Zullo, Associazione Agevolando. 

Moderatori: Nicola Perrone, Direttore responsabile Agenzia DIRE e Raffaella Montuori, care leaver, membro del Gruppo giovani di Sos Villaggi dei Bambini e vicepresidente di Agevolando.