21 Giugno Giu 2017 1027 2 years ago 29 Giugno Giu 2017 1700 2 years ago Milano

Huntington's Days 2017

ItaLia Milano - vial Alemagna, 6
www.aichmilano.it/

Terza edizione delel giornate di coscientizzazione sulla malattia di Huntington

Dal 21 al 29 giugno è in programma la terza edizione degli Huntington's Days, le giornate di coscientizzazione sulla malattia di Huntington, nove giorni di eventi per sensibilizzare e informare sulla realtà della grave patologia neurologica causata da un gene scoperto nel 1993.
Avviate nel 2015 le giornate di coscientizzazione #HDAYS17 sono promosse da Huntington Onlus, la rete italiana della malattia di Huntington e da AICH Milano Onlus, associazione di volontariato che riunisce famiglie e persone affetta dalla malattia.

Gli Huntington's Days si sono aperti mercoledì 21 giugno con il Convegno Scientifico Internazionale: “Huntington: storie di geni, storie di persone – Prendersi cura è nel nostro DNA”.
Sabato 24 giugno è previsto un evento dedicato ai giovani della comunità Huntington dal titolo: “Da Grande vorrei”.
A chiusura degli #HDAYS17, giovedì 29 giugno, l’inaugurazione della mostra “Secondo nome: Huntington” alla Triennale di Milano. Tappa del progetto “Huntington e Design”, realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, lanciato nell’edizione 2016 degli HDAYS vedrà esposti progetti e prototipi di oggetti di uso domestico pensati dalle più importanti matite senior del design italiano.
Fra queste due giornate, gli Huntington's Days 2017 propongono grandi e piccole iniziative nel territorio che, grazie alla presenza di volontari, intendono tenera accesa la luce sulla malattia e informare su una malattia molto più diffusa di quanto stimato fin’ora.

L’apertura della mostra è accompagnata da una tavola rotonda alla Biblioteca del Progetto – La Triennale di Milano alle ore 17 moderata dal presidente Claudio Mustacchi, con la partecipazione di:
Elena Cattaneo, Professoressa e Senatrice a vita
Cristina Tajani, Assessore a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane, Comune di Milano
Silvia Piardi, Direttore Dipartimento di Design del Politecnico di Milano
Alberto Fontana, Presidente di LEDHA – Lega per i diritti delle persone con disabilità
Giuseppe Di Bucchianico, Vicepresidente Associazione Design for All Italia – in attesa di conferma
Luciano Galimberti, Presidente ADI – Associazione per il Disegno Industriale
Emmanuele Pilia, Direttore Editoriale D Editore
Makio Hasuike, Industrial Designer
Davide Crippa, curatore della mostra
Designer protagonisti della mostra
Fablab partner

La mostra, che da giovedì 29 giugno rimarrà aperta al pubblico per l’intero mese di luglio, vedrà esposte le opere di Senior Designer quali: Alessandro Guerriero, Claudio Larcher, Brian Sironi, Sovrappensiero, Lorenzo Damiani, Ghigos, Tecnificio, Damiano Alberti, Lorenza Branzi, Nicoletta Morozzi, Claudia Scarpa e Serpica Naro e i lavori vincitori del Contest under 35: Daniele Enoletto e Angelo Passariello con MANTA MEDICAL, Sirine Graiaa, Giulia Massacesi, Elodì Malacarne con DONUT, Tommaso Brillo con OPTICAL.

Immagine dal sito AichMilano.it