8 Ottobre Ott 2017 0830 one year ago 8 Ottobre Ott 2017 1400 one year ago Cagliari

Anmil: Cambiamo la storia

Italia Cagliari - piazza E. Porrino, 1
www.anmil.it

67° Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro

È all'insegna dello slogan "Cambiamo la storia" che l'Anmil intende promuovere la 67ª Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro - istituzionalizzata nella seconda domenica di ottobre con D.P.C.M. nel 1998, su richiesta dell'Associazione - che sarà celebrata domenica 8 ottobre in tutta Italia, grazie all'attivazione delle 106 Sezioni presenti sul territorio.

La celebrazione nazionale quest’anno sarà ospitata dalla città di Cagliari, dove parteciperanno le massime istituzioni in materia e si svolgerà con il seguente programma:
alle ore 8.30
sarà officiata una S. Messa in memoria delle vittime del lavoro nella Parrocchia di San Paolo (piazza Giovanni XXIII);
alle ore 10 avrà invece inizio la Cerimonia civile nel Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” (piazza E. Porrino, 1) cui interverranno: il presidente nazionale Anmil, Franco Bettoni; il presidente Anmil Cagliari, Antonello Sabiu; il Direttore del Conservatorio di musica, Elisabetta Porrà e il direttore amministrativo Francesca Basilone; il presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, Cesare Damiano; il Presidente del Civ Inail, Francesco Rampi; il presidente dell’Inail, Massimo De Felice; il direttore della Tgr Rai, Vincenzo Morgante; il segretario generale Uil, Carmelo Barbagallo; il segretario confederale Cgil, Franco Martini; il segretario confederale Cisl, Gigi Petteni e il direttore Lavoro e Welfare di Confindustria, Pierangelo Albini.

Sono stati inoltre invitati: il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti; la presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sugli infortuni sul lavoro e le malattie professionali,. Camilla Fabbri; il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda; il presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru; il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, On. Gianfranco Ganau.

I lavori, che termineranno con la Cerimonia di consegna dei Brevetti e dei Distintivi d’onore da parte dell’Inail agli invalidi del lavoro aventi diritto, saranno coordinati dalla giornalista Luce Tommasi.