8 Ottobre Ott 2017 1000 one year ago 8 Ottobre Ott 2017 1900 one year ago Firenze

L'Istituto degli Innocenti per "Bimbi in Ant"

Italia Firenze - Piazza della Santissima Annunziata, 13
www.ant.it

Una giornata di visite al Museo degli Innocenti e cortili aperti 
per sostenere il servizio di assistenza domiciliare ai piccoli pazienti oncologici

L’Istituto degli Innocenti apre le porte dei propri cortili monumentali e del Museo degli Innocenti a una giornata a sostegno della Fondazione ANT Italia onlus. Domenica 8 ottobre una parte del ricavato della vendita dei biglietti del Museo degli Innocenti (dalle ore 10, ultimo ingresso alle ore 18) sarà destinata a sostenere il progetto Bimbi in Ant, il servizio di assistenza domiciliare gratuita per i piccoli pazienti oncologici, gestito da medici, infermieri e psicologi specializzati della Fondazione, nato per garantire al bambino e ai suoi familiari un sostegno professionale completamente gratuito e attivo 24 ore su 24, 365 giorni l'anno.

Nei cortili dell’Istituto di piazza Santissima Annunziata, poi, i volontari Ant offriranno putti artigianali realizzati nel laboratorio Profili - lo spazio dove le mamme ospiti delle case dell’Istituto esprimono la loro creatività - per raccogliere fondi.

Da sempre a fianco dei più piccoli, l’8 di ottobre l’Istituto degli Innocenti sarà a fianco della Fondazione Ant, impegnata dal 1978 nel migliorare la qualità della vita dei malati di tumore.

La Fondazione è presente in Toscana dal 1995 con un’équipe medico-sanitaria per l’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore, un nucleo per l’assistenza psicologica e sociale a casa ai malati e loro famiglie, specialisti per i progetti di prevenzione oncologica e tre delegazioni (Firenze-Prato-Pistoia, Pontedera-Livorno, Lucca-Massa-Carrara) di volontari. Con il progetto “Bimbi in Ant” l’équipe sanitaria toscana trasferisce direttamente a casa anche dei piccoli pazienti tutte le prestazioni mediche e i presidi sanitari necessari, oltre al supporto psicologico. Complessivamente, in oltre venti anni, Ant ha portato assistenza nel solo territorio fiorentino a oltre 5.912 pazienti e alle loro famiglie; più di 120.000 su tutto il territorio nazionale dall’inizio delle attività.

Chi volesse fissare una visita guidata al complesso, contribuendo anche in questo modo a sostenere Ant, è necessario chiamare la Delegazione Ant di Firenze allo. 055.5000210 o scrivere a livia.seravalli@ant.it entro il 6 ottobre.

Per altre informazioni è possibile chiamare il Museo degli Innocenti, tel. 055.2037308; museo@istitutodeglinnocenti.it