25 Giugno Giu 2018 1800 4 months ago 25 Giugno Giu 2018 2000 4 months ago Nardò

La lettura accessibile, il modello inbook

Italia Nardò - piazza Salandra
www.storiecucite.it

Storie cucite ed edizioni la meridiana al Salento Book Festival

Lunedì 25 giugno doppio appuntamento per Storie Cucite in piazza Salandra a Nardò in occasione del Salento Book Festival. Alle ore 18 laboratorio creativo per bambini con le autrici Alice Montagnini e Rebecca Serchi de “L’invenzione che ho inventato” edito dalla casa editrice.

Alle ore 20 appuntamento in collaborazione con edizioni la meridiana. Per la prima volta dalla sua nascita il festival letterario salentino, dedica spazio al tema dell’accessibilità e della lettura inclusiva con due case editrici, Storie Cucite e edizioni la meridiana, specializzate anche nella pubblicazione di InBook per bambini e giovani adulti. Durante l’incontro Storie Cucite e edizioni la meridiana racconteranno le sfide e le opportunità legate a un prodotto editoriale nuovo, nato più di un decennio fa da un’esperienza tutta italiana, quella del centro Studi Inbook di Milano e Verdello che è garante della coerenza e dello sviluppo del modello inbook

L’inbook, libro totalmente espresso in simboli di CAA, che rappresentano una vera e propria seconda lingua visiva che affianca quella uditiva, costituisce una vera e propria rivoluzione culturale non tecnologica, poiché garantisce il diritto alla lettura a tutti. L’esperienza di Storie Cucite ed edizioni la meridiana e degli altri editori inbook dimostra la forza e l’efficacia di questo strumento, che finalmente è uscito dai luoghi specializzati (biblioteche, ospedali, centri), è ha trovato spazio nel mercato editoriale con una sua identità connotante, identificabile grazie al simbolo Questo è un inbook apposto sulle copertine di ogni libro.

All’incontro interverrano anche Luca Errani (Associazione Arca), che collabora con edizioni la meridiana alla collana Inbook Parimenti e che porterà il punto di vista delle associazioni su questa nuova esperienza editoriale e Gianna Rosato, bibliotecaria della Biblioteca Comunale di Cavallino che ha intrapreso il percorso per diventare Biblioteca Inbook, un cambiamento culturale e sociale per la comunità e per il territorio. Modera la giornalista Azzurra De Razza.

Insieme si parlerà delle sfide e delle opportunità che gli inbook offrono a genitori, educatori, insegnanti e operatori, ognuno con le sue differenze e peculiarità.

Storie Cucite a maggio del 2017 ha pubblicato il primo albo illustrato “Yxxy un giorno speciale”, a marzo 2018 è uscito il secondo racconto della serie “Yxxy il segreto non segreto”. I due albi sono stati pubblicati in doppia versione, alfabetica e inbook e sono frutto della collaborazione con la Biblioteca Oltre l’Handicap Aias di Bolzano e un team di professioniste. Successivamente a questo progetto, è stata lanciata la collana accessibile “ZIGZAG” in occasione della pubblicazione dell’albo illustrato “L’invenzione che ho inventato”, che sarà pubblicato nella versione inbook a Novembre 2018.

edizioni la meridiana, a dicembre 2017 ha pubblicato il suo primo libro inbook “Il Diario di Anna Frank”, in collaborazione con l’Associazione Arca e l’Associazione CDH - Accaparlante, lanciando la collana “Parimenti. Proprio Perché Cresco”, che raccoglie classici della letteratura per ragazzi, favorendone l’accessibilità per la prima volta ad un pubblico di giovani-adulti. Adesso è impegnata nella traduzione e realizzazione di “Dracula” previsto per il tardo 2018.