10 Novembre Nov 2018 1700 8 months ago Bergamo

“La foresta d’oro”: l’Amazzonia che resiste alla devastazione

Italia Bergamo - via Colleoni ,21
www.cesvi.org

Cesvi presenta un documentario sulla realtà delle miniere d’oro in Perù e sul suo impegno trentennale a favore delle comunità native  

Sabato 10 novembre, nell’ambito del festival Fotografica di Bergamo, Cesvi organizza un incontro dedicato all’Amazzonia, il polmone della Terra dove si concentra il 70% della biodiversità mondiale. Questa ricchezza è oggi al centro di una catastrofe ambientale e sanitaria a causa delle miniere d’oro illegali, che in meno di vent’anni hanno distrutto 50mila ettari di bosco.

L’incontro è in programma alle ore 17, nella sala del Teatro Tascabile nel Monastero del Carmine, in via Colleoni 21, a Bergamo Alta, con la proiezione del documentario “La foresta d’oro” realizzato dalla giornalista Emanuela Zuccalà e dedicato al tema della devastazione ambientale nella regione di Madre De Dios, nel Perù orientale. Il documentario racconta uno scenario complesso in cui Cesvi opera fin dal 1989 per difendere l’ambiente e le comunità native promuovendo l’economia locale. Negli ultimi anni l’impegno di Cesvi si è concentrato sullo sviluppo economico delle filiere della noce amazzonica e della quinoa come forme di business alternativo e sostenibile, riducendo gli alti tassi di povertà e bisogno che caratterizzano le regioni di progetto.

Il tema dell’edizione 2018 della rassegna Fotografica è l’ambiente: la bellezza e la forza della natura, il cambiamento climatico, il processo di degrado dovuto all’azione dell’uomo, la sua tutela, la sostenibilità e il rispetto della biodiversità. Emanuela Zuccalà, giornalista freelance, scrittrice e regista specializzata in diritti delle donne, dopo la proiezione dialogherà con Daniela Bernacchi, Ceo e direttore generale di Cesvi, sulla condizione ambientale attuale del Perù e sui progetti di sviluppo dell’Ong nel Paese.

Al termine dell’evento, si svolgerà la visita guidata alla mostra fotografica di Fabio Cuttica “Amazzonia. L’anima della foresta”, a cura di Valentina Prati di Cesvi e della stessa Emanuela Zuccalà, che nel 2017 ha potuto visitare e documentare in prima persona l’intervento dell’organizzazione in Perù.

Per partecipare all’evento è gradita la prenotazione all’indirizzo email: eventi@cesvi.org

Ingresso al festival 5 euro per accedere all’evento e a tutte le mostre in programma

In allegato il programma