19 Gennaio Gen 2019 2130 3 days ago Milano

In teatro con i comici di Kolossal

Italia Milano - via San Cristoforo, 1
www.teatrobello.it

Iniziativa dell'associazione culturale Teatro Bello: serata solidale dedicata alla onlus Dottor Sorriso

Sabato 19 gennaio, in occasione dello spettacolo “#Kolossal - Ho visto la luce all'improvviso!”, si sperimenta un’unione magica tra cultura e solidarietà - grazie all’associazione Teatro Bello – in una serata dedicata alla onlus Dottor Sorriso, che da oltre 20 anni aiuta i bambini ad essere più sereni in ospedale attraverso la clownterapia. L’appuntamento è al Teatro Alfredo Chiesa di Milano, in via San Cristoforo 1 (Naviglio Grande), che per la stagione 2018/19 ospiterà tutti gli spettacoli dell’associazione Teatro Bello.  

Il Teatro Bello spiegano i fondatori, «è una neonata associazione culturale che ha voluto creare un momento di aggregazione tra l’attività di comunicazione e promozione di tante onlus che operano sul territorio nazionale e le performance di attori comici di talento che non compaiono nei cartelloni tradizionali, cercando coerenza in un genere che, senza rinunciare ai contenuti, vuole mantenere quel rigore che adduce dignità teatrale all’effetto comico della narrazione». Ed è proprio in questo contesto che si inserisce l’incastro solidale tra Dottor Sorriso Onlus e #Kolossal, uno spettacolo in stile “niente testo, tutto estro”, ovvero completamente basato sull’improvvisazione.
I protagonisti sono tre attori comici di provata esperienza sul fronte dell'improvvisazione teatrale: Alessandro Cantarella, attore e autore di “Mai dire...” e volto noto di “Scherzi a parte”, “Le Iene” e “Striscia la Notizia”, da anni in teatro con commedie e spettacoli di improvvisazione teatrale; Giorgio Centamore, attore e autore di spettacoli teatrali, teatro d’improvvisazione, cinema e trasmissioni comiche come “Striscia la Notizia”, “Colorado” e“Zelig” e Giulio Guerrieri, attore improvvisatore da anni attivo nel campo dell’organizzazione di eventi aziendali e di spettacolo. Cantarella, Centamore e Guerrieri, insieme a Michele Tosi, sono anche i fondatori dell’associazione Teatro Bello.

Subito prima dello show, in programma alle ore 21.30, la onlus Dottor Sorriso racconterà sul palco la propria importantissima missione: rendere più serena la degenza dei bambini in ospedale attraverso la clownterapia, una vera e propria attività professionale che integra le cure tradizionali, contribuendo a ricostruire, attraverso il sorriso, le difese del bambino di fronte al trauma del ricovero in ospedale. Attualmente la onlus opera in 18 ospedali e quattro istituti di riabilitazione di 12 province italiane garantendo, ogni anno, 6mila ore di clownterapia a 35mila bambini. Gli spettatori potranno incontrare gli operatori della onlus, ovvero i Dottor Sorriso, anche all’ingresso del teatro, dove verranno allestiti degli stand della Fondazione. Un’ottima occasione per sorridere facendo del bene

Biglietti:  con prenotazione: 10 euro – In biglietteria la sera del 19 gennaio: 15 euro
Info e prenotazioni:  https://www.facebook.com/teatro.bello/?ref=bookmarks Cell: 370 312 7706 (anche con sms e WhatsApp)