12 Aprile Apr 2019 1800 7 months ago Verona

Il nuovo paradigma: l’impresa sostenibile-contributiva

Italia Verona - Via S. Cosimo, 10
www.bancobpm.it/

Al centro del convegno: quando profit e non profit si alleano, il caso FAAC

Venerdì 12 aprile, alle ore 18, alla Sala Convegni di Banco BPM in via San Cosimo a Verona, è inprogramma un convegno promosso proprio da Banco BPM dal titolo: Il nuovo paradigma: l’impresa sostenibile-contributiva. Quando profit e non profit si alleano: il caso FAAC.

In questi anni sono molte le trasformazioni che investono il mondo dell’impresa e portano a ripensare l’idea stessa di generazione del valore. Anche la crisi economica, che ancora non abbiamo del tutto lasciato alle spalle, indica la necessità di un cambio di paradigma con una nuova idea di valore che non sia solo economico ma anche sociale. Quando profit e non profit si alleano: il caso FAAC” è, appunto, una circostanza specifica ed esemplare attraverso cui la decisione del fondatore di un colosso industriale, come quello rappresentato dalla multinazionale bolognese, di cedere la proprietà dell’azienda alla Diocesi di Bologna attraverso un trust, apre uno scenario assolutamente nuovo che interroga il modo di fare ed essere impresa dentro la vita della propria realtà territoriale. In questo scenario l’esperienza della multinazionale bolognese FAAC è significativa ed esemplare dell’evoluzione in atto e ci invita a ripensare la relazione tra mondo profit e quello non profit in un' ottica di alleanza.
Come dice Papa Francesco : “Conviene evitare una concezione magica del mercato che tende a pensare che i problemi si risolvano solo con la crescita dei profitti delle imprese e degli individui".

Il convegno, che sarà moderato da Romina Gobbo, giornalista di Avvenire, proporrà al pubblico due momenti distinti ma strettamente interconessi: nella prima parte infatti dialogheranno il presidente di Faac Andrea Moschetti, e il sociologo e scrittore Mauro Magatti, dell’Università Cattolica di Milano, autore del volume “Cambio di paradigma”, che proprio con questo libro osserva le molte trasformazioni che stanno interessando il mondo dell'impresa portando così a ripensare l'idea stessa di generazione di valore. Seguiranno poi gli interventi di Mons. Cristiano Falchetto, Provicario Diocesi di Verona, Denis Moro Amministratore Delegato Melegatti 1894 S.p.A. e Tomas Chiaromonte, Direttore Generale ADOA.

La partecipazione all’incontro è libera.