13 Aprile Apr 2019 0900 6 months ago 13 Aprile Apr 2019 1300 6 months ago Cagliari

Storie pregresse di maltrattamento e abuso

Italia Cagliari - via San Lucifero, 87

Corso per operatori

Le situazioni adottive spesso rivelano il peso di esperienze pregresse traumatiche che i bambini possono avere vissuto in famiglia o nelle strutture di accoglienza. Sono storie connotate da abusi subiti nell’infanzia, che possono essere di maltrattamento psicologico, trascuratezza o incuria ovvero di maltrattamento fisico o abuso sessuale, spesso avvenute in ambienti insicuri caratterizzati dalla presenza di persone di riferimento affette da dipendenza o da malattie psichiatriche o comunque maltrattanti e abusanti.

Tali esperienze sfavorevoli vissute durante l’infanzia (ESI), possono avere ricadute importanti sullo sviluppo delle competenze cognitive e emotive così come sulle modalità di gestione delle relazioni interpersonali.

Questo corso si propone di fornire alle figure professionali che operano in ambito adottivo, le  conoscenze teoriche sull’impatto delle ESI dal punto di vista cognitivo ed emotivo e a trovare strategie efficaci per un adeguato sostegno delle famiglie nel post adozione.

Destinatari
Il corso è rivolto a assistenti sociali, psicologi, neuropsichiatri, educatori e a tutti coloro che, a diverso titolo, si occupano di sostegno alla famiglia adottiva nel post-adozione.

Docente
Maria Grazia Rubanu, psicologa, psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Familiare e terapeuta EMDR II livello, svolge attività libero-professionale presso lo studio Psynerghia, consulente CIAI per la  sede Sardegna.

 

Per informazioni e iscrizioni
CIAI Sardegna– tel 070/2510083 – sardegna@ciai.it