3 Luglio Lug 2019 1700 4 months ago Padova

Creare cultura di fiducia nel servizio degli altri

Italia Padova - via Toblino, 53
www.padovaevcapital.it/

Incontro con lo psicologo Kenneth Nowack

Cosa significa “fiducia” oggi? Come si leggono i termini “relazioni”, “valutazione”, “sicurezza”, “tranquillità” e come li possiamo mettere in relazione con l'economia e il welfare? Come si traducono in buone prassi per la costruzione di un welfare di comunità?
Aiutano a trovare risposte le ricerche dello psicologo Kenneth Nowack (nella foto) che nel suo percorso professionale ha messo in connessione scientifica la fiducia con la scienza e che mercoledì 3 luglio (ore 17) terrà a Padova una Lectio Magistralis sul tema Heart & Mind - creating trust culture in the service others  - Cuore e mente: creare cultura di fiducia nel servizio degli altri. Un momento formativo di altissimo livello durante il quale Nowack spiegherà come funzionano la nostra mente e le nostre emozioni e come lavorano nel processo di fiducia reciproca, anche nell’ambito del servizio agli altri. Sede dell'incontro l'Auditorium Pontello, Civitas Vitae A. Ferro in via Toblino, 53 in Località Mandria.

Emanuele Alecci, presidente del Csv Padova introduce così l’incontro: «Il percorso di coinvolgimento verso Padova capitale europea del volontariato 2020 che stiamo costruendo sta ponendo le basi perché Padova diventi un laboratorio innovativo a livello nazionale ed europeo per la sperimentazione di un welfare di comunità che consenta a ciascun soggetto – dal cittadino all’associazione, dal rappresentante istituzionale al manager – di contribuire alla costruzione di una comunità coesa e inclusiva. L’appuntamento con Nowack sarà un tassello fondamentale di questo lavoro e sarà arricchito da tre buone prassi locali che testimonieranno come Padova, già da tempo, sia sulla strada giusta nella costruzione di contesti di fiducia».  

Le tre buone prassi che si racconteranno saranno Fondazione Opera Immacolata Concezione onlus, Arciconfraternita di Sant’Antonio, Progetto Nave Italia.

In allegato il volantino dell’incontro con il programma dettagliato