28 Settembre Set 2019 0930 one month ago 28 Settembre Set 2019 1430 one month ago Verona

Seminario Ail Pazienti - Medici dedicato al Mieloma

Italia Verona - via Teatro Ristori, 7
www.ail.it

Temi al centro dell'incontro: dalla terapia alla diagnosi e alla recidiva, le possibili complicanze, la terapia di supporto e l’assistenza domiciliare

Sabato 28 settembre a Verona, al Teatro Ristori, a partire dalle ore 9.30, è in programma il Seminario Pazienti – Medici dedicato al Mieloma, organizzato dall’Ail – Associazione Italiana contro le Leucemie, i linfomi e il mieloma, con il patrocinio di Fondazione Gimema e Rete Ematologica Veneta.
L’incontro si aprirà con i saluti del professor Mauro Krampera della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Verona, del professor Giampietro Semenzato dell’Ematologia e Immunologia clinica dell’Università degli studi di Padova, del dottor Serdar Erdoğan dell’International Myeloma Foundation, e del dottor Daniel Lovato, Presidente dell’AIL di Verona e Vicepresidente Nazionale AIL.

Il seminario, moderato dal dottor Filippo Gherlinzoni della UOC Ematologia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso e dal professor Giovanni Pizzolo del Dipartimento di Medicina dell’Università degli studi di Verona, si articolerà in una sessione che vedrà al centro le tematiche legate alla terapia nel mieloma multiplo, e in una tavola rotonda nella quale si darà spazio ai dubbi e alle problematiche dei pazienti. L’ultima parte dell’incontro sarà dedicata ai diritti e alle agevolazioni dei pazienti affetti da un tumore del sangue.

Al seminario Ail pazienti – medici di Verona parteciperanno numerosi specialisti.

Vittorio Meneghini della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Verona affronterà il tema della terapia alla diagnosi e alla recidiva; Renato Zambello della U.O. Ematologia dell’Azienda ospedaliera dell’Università di Padova si occuperà delle complicanze e della terapia di supporto nei pazienti con mieloma multiplo, mentre l’esperienza di Verona nell’assistenza domiciliare dei pazienti sarà raccontata da Angela Bonalumi dell’Ematologia dell’Università di Verona.

Alla tavola rotonda, moderata da Rossella Paolini dell’Ematologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo e da Marco Ruggeri dell’Ematologia dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza, parteciperanno moltissimi specialisti, che daranno risposte ai dubbi e alle problematiche dei pazienti affetti da mieloma multiplo. La parte finale del seminario, a cura dell’esperto Carlo Giacobini, sarà dedicata alle agevolazioni e ai diritti dei pazienti affetti da tumori del sangue.

All’appuntamento veronese parteciperanno Felice Bombaci, Responsabile Gruppi AIL Pazienti, e Fabio Fulio Bragoni.

I Gruppi AIL Pazienti sono formati da pazienti e famigliari che vogliono condividere dubbi e incertezze sul percorso della malattia, confrontarsi con persone nella stessa situazione e sentirsi così meno soli.

Al termine del seminario sarà dedicato ampio spazio al confronto tra pazienti e medici al fine di favorire lo scambio di informazioni corrette e aggiornate e chiarire eventuali dubbi e perplessità.

La partecipazione al seminario è gratuita ma occorre registrarsi  inviando una e-mail a seminari@ail.it o telefonando al numero 06.70386059

In allegato la locandina dell'evento con il programma