14 Novembre Nov 2019 1400 22 days ago 16 Novembre Nov 2019 1230 20 days ago Roma

Dalla parte dei disabili

Italia Roma - via Raffaello Sardiello, 22
www.amic.it

13° Congresso nazionale Anmic dedicato ai nuovi strumenti di tutela per cittadini con disabilità e caregiver

Più strumenti di tutela per le persone con disabilità e i loro assistenti familiari. Ma anche maggiore esigibilità dei loro diritti già sanciti dalla normativa vigente, purtroppo spesso disattesi. In sintesi, un nuovo Welfare “mirato”, equo ed economicamente sostenibile, che sia in grado di soddisfare i nuovi diritti di cittadinanza e le pari opportunità per i soggetti disabili. Ma anche i crescenti bisogni assistenziali di un numero sempre maggiore di anziani non autosufficienti, causati dall’aumento della longevità.
Sono questi solo alcuni fra i principali temi ed obiettivi che l'Anmic, in occasione del suo 13° Congresso nazionale, intende rilanciare nel dibattito pubblico e analizzare durante tre giorni di serrato confronto. Il Congresso - che ha ricevuto il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati - è in programma a Roma, dal 14 al 16 novembre all’hotel Midas, e vedrà la partecipazione di oltre 400 delegati associativi provenienti da tutta Italia, in rappresentanza degli oltre 150mila iscritti all’Associazione. La tre giorni è intitolata "Dalla parte dei disabilit" NUovi strumenti di tutela per i cittadini con disabilità e caregiver
Sono stati invitati, fra gli altri, il Presidente del Consiglio Conte, i responsabili dei principali dicasteri nonché parlamentari e Autorità competenti in materia.

In occasione dell’apertura dei lavori, giovedì 14 novembre alle ore 15, verrà inaugurata presso la sede del Congresso  una mostra fotografica dal titolo “ 40 Immagini per un’unica Storia”, che ripercorre la lunga storia dell’Anmic, fondata nel 1956, attraverso le foto delle lotte e delle manifestazioni in piazza dell’Associazione che, in oltre 63 anni di attività, ha contribuito a cambiare la cultura della disabilità in Italia.

In allegato il programma