28 Maggio Mag 2021 1200 one year ago 30 Maggio Mag 2021 2300 one year ago Aism

Bentornata Gardensia

Italia Genova - Via Operai 40
www.aism.it

Nelle piazze con 200mila piante di gardenia per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla

«Dopo un anno difficile, torniamo a colorare l’Italia con la Gardenia. La gardenia è il nostro fiore: rappresenta la volontà di non arrenderci e di condividere il nostro impegno per fermare la sclerosi multipla. Racchiude la speranza di ripartire insieme più forti di prima»: così Francesco Vacca, presidente Nazionale di AISM, annuncia il ritorno dell'evento di piazza “Bentornata Gardensia” che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è destinato a finanziare la ricerca sulla sclerosi multipla. 

Venerdì 28, sabato 29 e si domenica 30 maggio - in occasione della Giornata Mondiale della sclerosi multipla - 200mila piante di gardenia verranno distribuite da 13mila volontari per la lotta alla sclerosi multipla. Con questo gesto, AISM inviterà tutti a sostenere la ricerca, che è l’unica arma oggi per sconfiggere la sclerosi multipla.

È possibile prenotare la propria pianta di Gardenia, a fronte di una donazione minima di 15 euro, contattando la Sezione Provinciale della propria città il cui elenco è consultabile su http://www.aism.it/gardensia. I fondi raccolti con l’iniziativa andranno a sostenere la ricerca scientifica e permetteranno ad AISM di garantire le risposte di cura, di assistenza e di supporto per le persone con SM sul territorio, ora più che mai fondamentali.

“Bentornata Gardensia” rientra negli eventi della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla che si svolge dal 30 maggio al 6 giugno. Al suo interno, ogni 30 maggio, si colloca la Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, che si svolgerà in oltre 70 paesi del mondo. Il tema del 2021 “I connect, we connect”. A celebrare la Giornata, un coro globale che unisce tutti i paesi del mondo in diretta streaming alle ore 14 sulle note di "Beautiful Day" degli U2: per l’Italia partecipano due ragazze del movimento Aism, Marina e Rachele.

Sui canali social di AISM alle ore 21 andrà in streaming il concerto di musica sacra del tenore Marco Voleri, persona con SM, dalla Basilica di Sant'Anselmo a Roma. Il direttore d'Orchestra Beatrice Venezi parteciperà come voce narrante.