5 Giugno Giu 2021 1000 11 months ago 5 Giugno Giu 2021 1100 11 months ago Bergamo - online

Nuove narrazioni sul clima con Cesvi

Italia Bergamo - online
www.cesvi.org

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente incontro digitale, con la partecipazione di esperti e giovani attivisti, sulla lotta al cambiamento climatico e alle disuguaglianze globali

Fondazione Cesvi, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, lancia l’evento online “Nuove narrazioni sul clima: l’impegno di giovani e associazioni tra negoziati e lotta alle disuguaglianze”, che sarà trasmesso sui canali Facebook e YouTube della Fondazione sabato 5 giugno dalle 10 alle 11. 

L’evento si inserisce tra le iniziative del calendario All4climate promosso dal ministero della Transizione Ecologica e nasce dalla collaborazione tra Fondazione Cesvi, Italian Climate Network, Agenzia di stampa giovanile e Water Grabbing Observatory. All’incontro – moderato dalla giornalista e divulgatrice ambientale Simona Re – parteciperanno Piero Pelizzaro, chief resilience officer del Comune di Milano; Roberta Pisani dell’Agenzia di stampa giovanile; Lylen Albani, desk officer Italia di Fondazione Cesvi; Giulia Persico di Italian Climate Network; Marirosa Iannelli, presidente di Water Grabbing Observatory e Gloria Zavatta, presidente di Fondazione Cesvi;

L’incontro digitale “Nuove narrazioni sul clima” sarà un’occasione di confronto e scambio di idee sul tema della lotta al cambiamento climatico e alle disuguaglianze globali e coinvolgerà il Gruppo Giovani  del progetto 1Planet4All di Fondazione Cesvi – co-finanziato dall’Unione Europea grazie al programma DEAR (Development Education and Awareness Raising) – che ha l’obiettivo di stimolare l’empowerment e l’attivazione dei giovani per la creazione di comunità più sostenibili, inclusive e climate smart. La Fondazione, attraverso questo progetto, dà l’opportunità ai giovani di partecipare a campagne di comunicazione, call to action, eventi e dibattiti, con la possibilità di scambio di esperienze e buone pratiche, lasciandosi ispirare da esperti e attivisti sul tema del cambiamento climatico e dell’impegno giovanile. Per prendere parte al Gruppo Giovani 1Planet4All o per ricevere maggiori informazioni in merito, basta compilare il form dedicato sul sito 1planet4all.it

«Il cambiamento climatico – sottolinea la presidente di Cesvi Gloria Zavatta – non è solo una minaccia per tutti, ma è anche profondamente ingiusto, perché colpisce soprattutto i Paesi più fragili. Diventa, quindi, urgente per i governi dei Paesi ad alto reddito non solo attivarsi in modo più deciso per una riduzione delle emissioni, ma anche per azioni concrete di supporto destinate alle comunità a Sud del Mondo. È necessario lavorare a un nuovo modello di sviluppo che includa una serie di azioni sia locali che globali tra cui la riforestazione, l’agricoltura sostenibile, l’aumento della resilienza delle comunità più colpite, l’educazione ambientale e l’empowering giovanile. Dobbiamo agire ora, perché non c’è più tempo».