26 Giugno Giu 2021 1159 5 months ago 26 Giugno Giu 2021 1430 5 months ago Milano

Nuove Reti di Speranza

Italia Milano - Piazza Lombardia

Il 26 Giugno 2021, Giornata Mondiale contro l’uso ed il traffico illecito di sostanze stupefacenti, la neo-nata associazione Ser.Co.Re(Servizi, Comunità e Reti Educative) che rappresenta oltre 100 realtà lombarde legate ai Servizi per le Dipendenze, Salute Mentale, Comunità Adolescenti e Cooperative Sociali di lavoro di Milano, Varese, Brescia, Sondrio, Monza, Pavia, Bergamo e Lodi, vuole essere “IN PRESENZA” in piazza Lombardia dalle ore 11 alle ore 14.30, perché oggi “FARSI PRESENTI” rappresenta rompere il grido di solitudine e dolore di molti giovani e di molte famiglie lasciate sole

Il 26 Giugno 2021, Giornata Mondiale contro l’uso ed il traffico illecito di sostanze stupefacenti, la neo-nata associazione Ser.Co.Re(Servizi, Comunità e  Reti Educative) che rappresenta oltre 100 realtà lombarde legate ai Servizi per le Dipendenze, Salute Mentale, Comunità Adolescenti e Cooperative Sociali di lavoro di Milano, Varese, Brescia, Sondrio, Monza, Pavia, Bergamo e Lodi, vuole essere “IN PRESENZA” in piazza Lombardia dalle ore 11 alle ore 14.30, perché oggi “FARSI PRESENTI” rappresenta rompere il grido di solitudine e dolore di molti giovani e di molte famiglie lasciate sole. Nel CONFINAMENTO del DISTANZIAMENTO SOCIALE, tutti si sono sentiti giustificati a “dimenticare” chi fatica a gridare il suo bisogno di aiuto ed anche a tollerare i gesti quotidiani della criminalità e degli spacciatori che non hanno dimenticato di avvicinare “in presenza” i più fragili, illudendoli di ottenere qualche istante di benessere e felicità.

Essere presenti in un giorno così importante significa “RIPORTARE AL CENTRO” di tutti, delle Istituzioni Pubbliche e della Società Civile le difficoltà che le nuove generazioni ci mettono davanti agli occhi e che ci ingaggiano con nuove sfide.

Abbiamo bisogno di “ESSERCI” con i giovani, non per dettare loro verità, ma per mostrare attraverso le nostre scelte di vita che si può vivere in questa terra con entusiasmo e creatività per essere generativi.

Si può e si deve ancora educare perché i più piccoli ed i più fragili possano scegliere di essere liberi, liberi anche di dire NO alla droga e a tutte le forme di benessere così tragicamente mortifere.

SER.Co.Re dice il suo SI’ a creare nuove reti di speranza e solidarietà con adulti e specialisti dei vari settori del disagio e della marginalità.

Ser.Co.Re vuole, oggi, “FARSI PROSSIMA” a qualsiasi povertà e dolore in cui i giovani incappano perché possano trovare risposte “forti” che li riportino alla vita in comune ed alla socialità.

Non più SEPARATI, non più ISOLATI, non più “SPACCATI” ma insieme per abitare di nuovo e con BUONE SPERANZE questo

PROGRAMMA: 26 giugno - Piazza Lombardia - MILANO

Ore 11.00 – 14.00: 
•    esposizione di prodotti alimentari a cura delle cooperative delle comunità per le dipendenze
•    open bar analcolico
•    mostra delle attività di cura e riabilitazione dei servizi e delle comunità educative e per le dipendenze 
Ore 12.00
•    esibizione musicale “street perfomance” a cura di Fondazione Exodus Onlus e Fondazione Eris Onlus

Ore 13.00: “Nuove Reti di Speranza”
Incontro con: 
•    Letizia Moratti, Vice Presidente Vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia
•    Emanuela Monti, Presidente della III Commissione Sanità e Politiche sociali di Regione Lombardia
•    Don Antonio Mazzi, Fondatore Fondazione Exodus onlus
•    Don Chino Pezzoli, Fondatore Cooperativa Promozione Umana
•    Don Claudio Burgio, Fondatore Associazione Kyros Onlus
•    Renzo Taglietti, Direttore di Comunità Fraternità 
•    Giorgio Cerizza, Presidente Onorario Associazione l’Approdo

Modera: Pietro Farneti, Presidente SerCoRe