25 Ottobre Ott 2021 1830 one month ago Roma

Una Roma da amare

Italia Roma - via Forlì, 43
www.acliroma.it

Spettacolo clou della VII edizione dell'Ottobrata Solidale, la serie di eventi promossa dal Sistema Acli Roma

Lunedì 25 ottobre, alle ore 18.30, al Teatro delle Muse, in via Forlì 43, a Roma, si terrà l'evento "Una Roma da amare", lo spettacolo clou della VII edizione dell'Ottobrata Solidale, la serie di eventi promossa dal Sistema Acli Roma, con il patrocinio della Regione Lazio, della Città Metropolitana di Roma Capitale, di Roma Capitale e del Vicariato di Roma.
Quest’anno l’Ottobrata Solidale ha visto la realizzazione di 11 eventi dedicati al sociale e dislocati su tutto il territorio della città, riuniti sotto lo slogan "Roma tra concretezza e sogni" e ha coinvolto in rete oltre 20 organizzazioni ed enti del territorio.

Lo spettacolo di varietà dedicato alle famiglie sarà un momento di festa e di condivisione, ma anche un'ulteriore occasione per riflettere sulla bellezza che è propria della solidarietà, attraverso i linguaggi della cultura, della poesia, della musica e dell'intrattenimento. Previsto il sold out con tantissimi posti riservati alle famiglie fragili incontrare durante il periodo più buio della pandemia.

Condurrà la serata l’autrice Concita De Simone, affiancata da Paolo Mellucci, responsabile Area Cultura delle ACLI di Roma e direttore artistico della serata. Interverrà Lidia Borzì, presidente delle ACLI di Roma e provincia. Sono previste le performance artistiche di Fabrizio Giannini, che porterà in scena un omaggio a Roma in parole e musica, Stefania Vero, che canterà “Roma non fa la stupida stasera” e Edoardo Vianello, che proporrà un medley dei suoi successi.

Nel corso dell'evento sarà inoltre consegnato il "Telaio Solidale", un riconoscimento per quanti hanno contribuito con le ACLI di Roma a tessere la rete sociale nella città in particolare durante la pandemia che da sanitaria è diventata economica e sociale. I riconoscimenti andranno ad Acea spa, Ass. Corviale Domani, Ass. Lodovico Pavoni, Carabinieri Stazione San Pietro, Fiorucci, Istituto Cine Tv Rossellini, McDonald's Italia, Natura Sì, Parrocchia Santa Maria in Campitelli, Ristorante Angelo Falcone, Sportello Lavoro di Albano, Vivi Bistrot.

Ingresso allo spettacolo è libero ma su prenotazione (info@acliroma.it – 06 57087028) fino ad esaurimento posti.
È obbligatorio presentare il green pass e assistere alla serata muniti di mascherina.