Economia sociale

Sostegno al Terzo settore, finanziamenti sino a 7 anni

2 Dicembre Dic 2022 1123 02 dicembre 2022

Istituti di credito e Fondazioni bancarie estendono la durata degli interventi a favore degli Ets che operano in Lombardia e nelle province piemontesi di Novara e del Verbano Cusio Ossola. I fondi erogabili ammontano a 30 milioni di euro

  • ...
Sostegno A Ets
  • ...

Istituti di credito e Fondazioni bancarie estendono la durata degli interventi a favore degli Ets che operano in Lombardia e nelle province piemontesi di Novara e del Verbano Cusio Ossola. I fondi erogabili ammontano a 30 milioni di euro

È stata estesa a sette anni la durata massima dei finanziamenti agevolati previsti dall'iniziativa "Sostegno al Terzo settore", alla quale gli Ets potranno accedere entro il 30 giugno 2023. L’innovativa operazione finanziaria promossa nel novembre 2020 da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione Onc, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore, permette l’erogazione di 30 milioni di euro di finanziamenti, sulla base di un articolato sistema di garanzie e fondi di copertura volto a supportare l’accesso al credito degli Enti attivi in Lombardia e nelle province piemontesi di Novara e del Verbano Cusio Ossola. Ciò nella piena consapevolezza della perdurante condizione di fragilità economico-finanziaria che interessa numerose organizzazioni non profit italiane. L’iniziativa infatti è rivolta a Organizzazioni di volontariato, Associazioni di promozione sociale, Cooperative sociali, Imprese sociali, Fondazioni, Enti filantropici, Società di mutuo soccorso, Enti religiosi, Associazioni sportive, Onlus e altri soggetti attivi in Lombardia e nelle province di Novara e del Verbano Cusio-Ossola. Tali organizzazioni potranno beneficiare di un finanziamento erogato da Intesa Sanpaolo, per importi compresi tra i 30mila e i 500mila euro, della durata massima di 84 mesi (7 anni), fino a 18 mesi di preammortamento e a tassi agevolati, con copertura dei costi di garanzia e di una parte degli interessi sostenuti.

Contenuti correlati