INTESA SANPAOLO FACCIAT Aweb
Economia

Dow Jones, Intesa Sanpaolo unica banca italiana ai vertici mondiali

10 Dicembre Dic 2022 1449 10 dicembre 2022
  • ...

Due più importanti indici borsistici di sostenibilità mondiali ed europei premiano l'istituto di credito per il dodicesimo anno consecutivo, sulla base della valutazione annuale condotta da S&P Global. Risulta uno dei gruppi più attivi al mondo sui temi Esg per lo sviluppo sostenibile

Intesa Sanpaolo è stata inclusa – unica banca italiana – negli indici finanziari Dow Jones Sustainability World Index e Dow Jones Sustainability Europe Index, tra i più importanti indici borsistici di sostenibilità mondiali ed europei. Questo risultato viene raggiunto per il dodicesimo anno consecutivo. Gli indici Dow Jones includono le migliori società (rispettivamente a livello mondiale ed europeo) su tutti i settori di attività, selezionate sulla base della valutazione annuale condotta da S&P Global.

A Intesa Sanpaolo è stato assegnato un punteggio complessivo pari a 81 su 100, rispetto a una media di settore di 46. Per quanto riguarda il settore bancario, nel 2022 sono state 25 le banche inserite nel Dow Jones Sustainability World Index e 8 nel Dow Jones Sustainability Europe Index. Il riconoscimento conferma Intesa Sanpaolo tra i gruppi più attivi al mondo sui temi Esg (Environmental, Social, Governance) per lo sviluppo sostenibile, e riflette l’impegno del Gruppo confermato nell’ambito del Piano d’impresa 2022-2025, che prevede un posizionamento ai vertici mondiali per impatto sociale e focus climatico. Il Piano di Impresa 2022-2025 stabilisce infatti di destinare 115 miliardi di euro alla comunità e alla transizione verde; altri 500 milioni di euro, invece, andranno a supportare le persone in difficoltà e aiuteranno a raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2030 per le proprie ed entro il 2050 per i portafogli prestiti e investimenti e per l’asset management e l’attività assicurativa. Inoltre, contribuiranno a proteggere e ripristinare il capitale naturale piantando oltre 100 milioni di alberi e adottando una specifica politica per la biodiversità.

Contenuti correlati