Dynamo 2
Dynamo Camp

Per Natale, Mymenu sostiene Dynamo Camp

12 Dicembre Dic 2022 1258 12 dicembre 2022
  • ...

Fino al 6 gennaio sull’app dell’azienda italiana di delivery è possibile acquistare e farsi consegnare a casa una selezione di prodotti enogastronomici. Per ogni vendita mymenu devolverà a Dynamo Camp 5 euro

L’arrivo del Natale è spesso associato alla frenesia degli acquisti, alla necessità di trovare regali originali e graditi per amici e famigliari e, inevitabilmente, alla mancanza di idee. Il detto ‘basta il pensiero’ in questo periodo dell’anno non vale ma se al regalo si può associare anche un’idea benefica, il risultato sarà di sicuro successo.

Per le prossime feste natalizie mymenu, primo operatore di food delivery a capitale interamente italiano, ha deciso di supportare Dynamo Camp, fondazione che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi o croniche, con un’iniziativa che unisce l’acquisto di regali enogastronomici di qualità al sostegno di una realtà che ha l’obiettivo di portare svago, divertimento e stimoli alle capacità dei bambini, facendo ritrovare loro fiducia e speranza.

Fino al 6 gennaio 2023 sull’app e sul sito di Mymenu saranno disponibili per l’acquisto panettoni, pandori, vini e spumanti, ma anche molti altri prodotti enogastronomici tipici delle feste, che i ristoranti e le pasticcerie di mymenu metteranno a disposizione per l’iniziativa. I consumatori, oltre al consueto servizio di delivery di Mymenu, potranno ordinare anche questi prodotti natalizi, facendoli recapitare direttamente al proprio domicilio o ad altro indirizzo.

Per ogni prodotto consegnato, mymenu devolverà a Dynamo Camp l’importo di 5 euro.

Ma non è tutto: le consegne possono essere fatte anche a distanza, chiedendo di recapitare gli acquisti in una città diversa dalla propria, così da rendere il Natale dei propri famigliari ancora più sorprendente con i sapori di casa.

I proventi raccolti da questa iniziativa saranno devoluti per sostenere le attività che si svolgono presso Dynamo Camp, a Limestre in provincia di Pistoia, luogo meraviglioso, in un ambiente naturalistico unico, e strutturato ad hoc, e coi Dynamo Programs, in ospedali, associazioni e case-famiglia e nei Dynamo City Camp, nelle maggiori città italiane.

“Quando si pensa al Natale viene naturale immaginare i bambini, il loro entusiasmo e la gioia per l’attesa, afferma Edoardo Tribuzio, fondatore e CEO di mymenu. “Ma è necessario che la loro serenità e il loro benessere siano considerati prioritari anche negli altri mesi dell’anno, soprattutto per i più fragili, aiutandoli a rafforzare la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. L’approccio di Dynamo Camp di focalizzarsi sulle potenzialità dei bambini malati e aiutarli nella loro crescita va proprio in questa direzione e siamo felici di poter collaborare con chi come noi crede nel valore dell’inclusività ed è attivo nel trovare percorsi e soluzioni di benessere per l’intera collettività”.

“Grazie a mymenu per aver scelto di sostenere Dynamo Camp in occasione del Natale, con un’iniziativa che supporta la nostra missione in favore di bambini e ragazzi con gravi patologie e delle loro famiglie” è il ringraziamento di Serena Porcari, CEO di Fondazione Dynamo Camp. “E’ la prima iniziativa per Dynamo da parte di un operatore di food delivery a livello nazionale. Siamo fiduciosi che questo progetto contribuirà inoltre a far conoscere la nostra Fondazione a un pubblico ampio in molte città del territorio italiano”

Sul sito e sull’app di mymenu gli utenti avranno la possibilità di fare anche una donazione ad hoc a Dynamo Camp, senza usufruire del servizio di delivery, scegliendo un importo fra 5 €, 10€, 15€, 20€ o 25€.

Contenuti correlati