AiBi

Il fuoritutto di "Il bello che fa bene"

11 Gennaio Gen 2023 1229 11 gennaio 2023

L’Epifania “tutte le feste porta via”? No, con il fuoritutto del Temporary Shop Solidale di Amici dei Bambini c'è ancora la possibilità di sostenere la campagna #bambinixlapace portando a casa, “in saldo”, i prodotti di oltre 40 prestigiose aziende

  • ...
Fuoritutto Bello Che Fa Bene Ai Bi
  • ...

L’Epifania “tutte le feste porta via”? No, con il fuoritutto del Temporary Shop Solidale di Amici dei Bambini c'è ancora la possibilità di sostenere la campagna #bambinixlapace portando a casa, “in saldo”, i prodotti di oltre 40 prestigiose aziende

Tornato in presenza prima di Natale nelle vie dello shopping milanese, dopo gli anni della pandemia, per una XXI edizione che ha regalato grandi soddisfazioni e la presenza di tanti amici e donatori, il Temporary Shop Solidale di Ai.Bi. non poteva mancare anche il suo appuntamento online con il fuoritutto. Fino alla fine di gennaio, la possibilità di effettuare una donazione è alla portata di tutti attraverso il sito di Ai.Bi., per una solidarietà sempre più diffusa. Anche quest’anno, oltre 40 aziende hanno aderito al progetto donando alcuni dei loro prodotti a sostegno della campagna #BAMBINIxLAPACE, per dare continuità alle attività in favore dei bambini e delle famiglie colpiti dalla guerra, rimasti in Ucraina, accolti in Italia nei Pan di Zucchero per La Pace, o sfollati in Moldova, dove l’associazione opera da oltre 20 anni.

Sono tante e varie le proposte solidali ancora a disposizione, per chi vuole concedersi un ultimo regalo o portarsi avanti per qualche ricorrenza che arriverà durante l’anno. Ma anche, perché no, semplicemente per esprimere la propria solidarietà verso chi da così tanti mesi ormai sta soffrendo per una guerra ingiusta. D’altra parte, quello tra il “regalo solidale” e il Temporary Shop di Ai.Bi. è un connubio che prosegue da molti anni e che ha sempre regalato (a chi acquista e a chi riceve) tantissime soddisfazioni. Il senso dell’iniziativa è proprio questo: testimoniare come il bello e il lusso siano ancor più carichi di contenuto quando accostati a una causa forte, capace di coinvolgere tutti. Le aziende e i donatori, insieme, diventano così parte attiva dei progetti di cooperazione nei Paesi nei quali Ai.Bi. opera e ai quali destina i fondi raccolti. A disposizione oggetti per la casa e prodotti di make up, fino ad arrivare a pezzi unici come sedute di design, borse, foulard e tanto altro ancora. Tutte le proposto si trovano alla pagina online del fuoritutto de "Il bello che fa bene".

Queste le Aziende amiche che partecipano: ALESSI – ANNA VIERO – BALDAN GROUP – BEST WESTERN – BETA – BORMIOLI ROCCO – CANTINE SETTESOLI MANDRAROSSA – CHANTECLER – CROCE DEL SUD AMEN – DEXTER – EMANUELA BIFFOLI – EMPORIO ARMANI – ETRO –FERRARI F.LLI LUNELLI – GO OLD 50 – SWEET YEARS – GUARDINI – HOGAN – HOTEL VIS A VIS – ICAM – KIKO MILANO – KOMET KALLEIS – LAGOSTINA – LONGO SPECIALITY – MEROLA GLOVES – MINOTTI – MITSUBISHI ELECTRIC – MOMODESIGN – MONTBEL – MONCLER – NOMINATION – PAPUSSE – PEG PEREGO – POLIFORM – POMPADOUR TE’ – PORRO – RICCI CURBASTRO – SALVATORE FERRAGAMO – SHISEIDO – TUCANO URBANO – UNOAERRE – VANNI – VITALE BARBERIS CANONICO

Contenuti correlati