Pexels Kampus Production Lavoro Disabilità
Evento

Disabilità, la ministra Locatelli si confronta con Legacoopsociali

13 Gennaio Gen 2023 1503 13 gennaio 2023
  • ...

Appuntamento a Roma, martedì 17 gennaio, per l’incontro dal titolo “Cooperazione sociale e disabilità: riflessioni e proposte”. Durante il confronto pubblico tra la cooperazione sociale, il Terzo settore, l’Anci, i sindacati e l’Osservatorio nazionale disabilità alla ministra per la Disabilità saranno presentate anche alcune proposte

“L’handicap è un problema sociale e non un problema privato” era questo uno slogan molto presente nel periodo in cui le prime cooperative sociali pur in assenza di contratto di lavoro e il riconoscimento della professionalità, insieme alle famiglie e molto spesso anche ai politici locali di ogni estrazione, lottavano per affermare i diritti ad una vita vera, un periodo dove le parole co-programmazione e co-progettazione non esistevano perché semplicemente insieme si costruivano innovative risposte anche aiutati da persone straordinarie come Andrea Canevaro.
«Grazie a queste radici e alla condivisione del valore dell’integrazione e dell’inclusione sociale, del riconoscimento e valorizzazione della diversità», dichiara il vicepresidente di Legacoopsociali Alberto Alberani «la cooperazione sociale ha svolto il percorso che conduce alle proposte odierne sapendo che molte conquiste sono state fatte ma che molte altre sfide ci aspettano nella consapevolezza che i diritti acquisiti non lo sono mai per sempre e vanno continuamente adeguati. Le proposte che vengono presentate sono il frutto di idee e riflessioni che molte volte riconoscono problemi che noi vorremmo affrontare in senso costruttivo proponendo proposte e innovazioni».

Ci sono questi temi al centro dell’appuntamento in programma martedì 17 gennaio alle ore 10,30 nella sede di Legacoop a Roma (via Guattani 9) con la ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli che si confronterà con Legacoopsociali. L’incontro dal titolo “Cooperazione sociale e disabilità: riflessioni e proposte” vedrà un confronto pubblico tra la cooperazione sociale, il terzo settore, l’Anci, i sindacati e l’Osservatorio nazionale disabilità.

Dopo l’apertura della presidente nazionale Legacoopsociali Eleonora Vanni ci sarà l’introduzione del vicepresidente vicario e responsabile Gruppo Disabilità di Legacoopsociali Alberto Alberani. A seguire sono previsti gli interventi delle esperienze cooperative di Labirinto, Di Vittorio, Serena e Il Bettolino.

Nella seconda parte della mattinata ci sarà la tavola rotonda con i contributi di Giampiero Griffo (Osservatorio nazionale disabilità), Roberto Speziale (Forum Terzo Settore), Federico Camporesi (Arfie Ue), Silvia Stefanovichy (Cisl) ed Edi Cicchi (Anci).

Tra le proposte che saranno presentate alla ministra Locatelli ci sono il superamento degli appalti scolastici verso forme di accreditamento per valorizzare il lavoro degli educatori, la realizzazione del budget di progetto nei servizi attraverso la co-progettazione, la promozione dell’incontro fra coop di tipo B e l’imprese per favorire l’assunzione delle persone con disabilità.

Programma completo in allegato e su agenda online

In apertura foto da Pexels

Contenuti correlati