29 Novembre Nov 2022 0000 5 days ago 29 Novembre Nov 2022 0000 5 days ago Online

Lo sviluppo inclusivo nella cooperazione internazionale

Italia Milano - Via Melchiorre Gioia, 72

Un corso online per specializzarsi in Cooperazione Internazionale allo Sviluppo e Disabilità

L’articolo 32 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (CRPD) sulla Cooperazione Internazionale invita gli Stati parti ad adottare misure per «far sì che la cooperazione internazionale, compresi i programmi internazionali di sviluppo, includa le persone con disabilità e sia a loro accessibile». 

Come fare cooperazione internazionale attraverso la lente dell’inclusione? Come adottare una Disability Rights Perspective nell’approccio alle questioni relative alla disabilità nel mondo globalizzato? Come accompagnare e sostenere lo sviluppo inclusivo introducendo elementi di progettazione inclusiva delle persone con disabilità in progetti che hanno a che fare con la povertà, la salute, l’educazione, il gender, il lavoro e la città?

Martedì 29 novembre CBM Italia Onlus prende il via un corso di formazione dal titolo “Lo sviluppo inclusivo nella cooperazione internazionale". I partecipanti avranno la possibilità di imparare a conoscere e utilizzare gli strumenti grazie ai quali la società civile, oggi, può agire in modo efficace per realizzare uno sviluppo inclusivo. Il corso – in modalità online – è realizzato in collaborazione con la Scuola di Alta Formazione del VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo). I docenti del corso sono esperti di advocacy e programmi internazionali di CBM Italia: Chiara Anselmo, Emma Colombatti ed Eleonora Giordano. L’Inclusive Sustainable Development è il filo rosso che unisce i contenuti delle diverse unità di apprendimento del corso, in modo che ogni studente possa acquisire le conoscenze e competenze per elaborare progetti inclusivi. Il corso si rivolge ad aspiranti volontari internazionali e cooperanti espatriati; studenti universitari e laureati desiderosi di conoscere il mondo della cooperazione e il suo legame con la promozione e protezione dei diritti delle persone con disabilità; progettisti e funzionari della cooperazione decentrata. Si tratta di tre appuntamenti in diretta video su Zoom, in orario serale, dal 29 novembre all'8 febbraio 2023. Verrà rilasciato un diploma di Specializzazione in Cooperazione Internazionale allo Sviluppo e Disabilità. Le iscrizioni termineranno il 28 novembre.

Per informazioni e per iscriversi: 

https://www.cbmitalia.org/news-e-storie/news/corso-di-formazione-sviluppo-inclusivo-e-cooperazione/

https://www.volint.it/corsi-online/dimensione-della-disabilita-nellagenda-2030