Generera Bellezza Mostra AVSI Nutrizione (19)
Cooperazione

Avsi mette in mostra la bellezza al Parlamento europeo

21 Giugno Giu 2016 1518 21 giugno 2016
  • ...

Casi concreti dal Kenya, Brasile ed Ecuador che lasciano emergere la potenza generativa della “bellezza” e della cura della persona innanzitutto come fondamento di sviluppo resistente e autentico. È “Generating Beauty. New beginnings at the ends of the earth”

L’Europa è il più grande donatore mondiale: l’Unione e i suoi stati membri forniscono oltre la metà degli aiuti destinati allo sviluppo dai governi di tutto il mondo. Proprio al Parlamento europeo di Bruxelles, là dove si decidono le politiche della Ue, la ong italiana Fondazione AVSI, impegnata in 30 Paesi del mondo per la promozione della dignità della persona, presenta la mostra “Generare bellezza. Nuovi inizi alle periferie del mondo”.

Quali sono i fattori capaci di generare realmente sviluppo? Come incidere nella realtà e rispondere alle sfide della cooperazione internazionale? La mostra, in programma dal 27 al 30 giugno, tenta alcune risposte a partire dalle sue esperienze in atto in un gruppo di scuole in Kenya, in un centro di recupero ed educazione nutrizionale a San Paolo, e un intervento di educazione infantile in Ecuador.

Tre casi diversi accomunati da un aspetto, che l’esposizione lascia emergere: la potenza generativa della bellezza che, là dove viene curata e promossa, favorisce un nuovo inizio nella vita di bambini, giovani, mamme, padri, famiglie e comunità intere.

I video e gli scatti dei fotografi Brett Morton, Pablo Castellani, Alessandro Grassani, Massimo Viegi conducono il visitatore, attraverso una sorta di immedesimazione, alla scoperta di umanità e talenti, altrimenti sepolti dalla miseria, ma che si affacciano sulla scena della storia. E sono per noi oggi un segno di speranza e l'unica vera possibilità di sviluppo sostenibile.


GENERATING BEAUTY. NEW BEGINNINGS AT THE ENDS OF THE EARTH

27-30 giugno 2016
Parlamento europeo, Bruxelles
JAN 3Q Area
Opening: mercoledì 29 giugno, alle ore 12.30
Presentation: mercoledì 29 alle ore 18.00